Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14267 del 28 Agosto 2007 delle ore 08:40

Dego, una rappresentazione teatrale dedicata a Teresa Bracco

Dego. Martedì 28 agosto verrà rappresentato a Dego il primo spettacolo teatrale imperniato sulla figura di Teresa Bracco, scritto e diretto da Simone Barbato. La protagonista è una giovane che venne sequestrata come bottino di guerra da un militare tedesco nella frazione Santa Giulia di Dego. Per amore degli insegnamenti evangelici rifiutò di sottostare alle voglie dell’ufficiale nazista trovando per questo la morte. Lo spettacolo è ricco di suggestione poetica e di grande impatto emotivo pur lasciando spazio ad episodi puramente comici come quello tra Tugnin e Giuanin, due contadini del posto, personaggi tipici della maschera piemontese. Sullo sfondo della vicenda anche episodi della resistenza: tutta la rappresentazione ruota intorno alla figura di Teresa esaltandone la sublimazione finale con la beatificazione. L’autore, Simone Barbato, è giovane ovadese musicista, cantante lirico, attore (ha interpretato Gian Burrasca nel 2006 al Forum di Assago con Rita Pavone) ed anche autore. Nelle sue opere si ispira sovente alle eroine del nostro tempo quali la ragazza di Brasov e Teresa Bracco. Tra gli attori alcuni nomi noti del teatro Ovadese; per il sottofondo musicale debutta in uno spettacolo teatrale all’organetto diatonico il giovanissimo Roberto Perfumo di Rocca Grimalda.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli