Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14671 del 28 Agosto 2007 delle ore 14:23

Savona, ubriaco aggredisce carabinieri: arrestato

[thumb:4010:r]Savona. In preda ai fumi dell’alcool si è avvicinato ad una pattuglia dei carabinieri impegnata in un normale controllo stradale ed ha cominciato ad inveire contro i militari. Ieri intorno alle 23 un ventottenne savonese, Giacomino Brogin, già noto alle forze dell’ordine, ha dato libero sfogo alla sua furia incontrollabile. “Che cosa ci fa la vostra macchina ferma lì?” ha esordito il giovane sbucando da via Giusti in corso Tardy e Benech. I militari gli si sono avvicinati e gli hanno chiesto l’esibizione dei documenti d’identità. Per tutta risposta il ventottenne ha dato in escandescenza e, dopo aver ingiuriato pesantemente i suoi interlocutori, ha iniziato a sferrare calci e pugni all’impazzata. Con un colpo di nocche ha anche distrutto il finestrino della gazzella dell’Arma. Sul posto è intervenuta, in supporto, una pattuglia della polizia. Il giovane, visibilmente ubriaco, seppur con fatica infine è stato immobilizzato e arrestato. Due carabinieri, raggiunti dalle percosse, hanno poi fatto ricorso alle cure dei medici dell’ospedale San Paolo: sono stati giudicati guaribili rispettivamente in 7 e 5 giorni. Brogin dovrà ora rispondere di danneggiamento, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, nonché rifiuto di fornire le proprie generalità.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli