Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14838 del 01 settembre 2007 delle ore 15:51

Gallinara, domani al via immersioni per Master in siti subacquei

[thumb:1077:r]Albenga. Domani inizieranno presso il sito delle Ardesie della Gallinara le attività di immersione subacquea propedeutiche all’attivazione del master in diagnosi e rilevamento dei siti subacquei. Alle immersioni parteciperanno il personale dell’Università di Pisa e i subacquei della soprintendenza archeologica regionale, dell’Irsapt (Istituto Ricerche Storiche ed Archeologiche) di Pistoia e con il supporto operativo del 1° Nucleo della Guardia Costiera proveniente da S.Benedetto del Tronto, quest’ultimo dotato del ROV “Prometeo” (veicolo subacqueo a controllo remoto), apparecchiatura in acciaio costruita con finalità principalmente investigative e munita di 4 motori elettrici, 2 dedicati alla navigazione sul piano orizzontale e 2 utilizzati per gli spostamenti sul piano verticale, con consolle di guida, completa di televisore e video registratore incorporato, 2 fari, bussola di navigazione e sonar anticollisione, oltre a pinza meccanica a 3 dita per raccolta di piccoli oggetti. L’ordinanza n.57 del 31.08.2007 del Circomare di Alassio prescrive a tutti i natanti in navigazione nei pressi della Gallinara di tenersi ad almeno 100 metri di distanza dalle unità di appoggio della Guardia Costiera e dell’Irsapt, che assisteranno i 15 subacquei impegnati durante la settimana dal 03 al 08 settembre a monitorare le ricchezze e i segreti dei fondali dell’isola.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli