Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 14948 del 05 settembre 2007 delle ore 11:24

Loano, rassegna musicale all’oratorio San Giovanni Battista

Loano. L’Oratorio San Giovanni Battista, a Loano, dal 6 all’8 settembre, sarà teatro della rassegna “Musica dai Bianchi”, promossa dalla Confraternita dei Disciplinanti Bianchi con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano. L’iniziativa prenderà il via, Giovedì 6 settembre, alle ore 21,00, con il concerto degli allievi ed insegnanti dei “Seminari Musicali Internazionali Alta Valle dell’Erro” e del Duo Riccardo Agosti (violoncello) e Franco Giacosa (pianoforte). La serata si propone di raccogliere fondi per l’Associazione volontaria per la lotta contro il cancro “G. De Vincenzi”. La prima parte del programma della serata, eseguita dagli allievi e insegnanti del seminario dell’Alta Valle dell’Erro, spazierà tra Mozart, Bach, Schumann, Kabalewsky, Debussy. Nella seconda parte il Duo Agosti-Giacosa eseguirà brani di Bach, Scipriani, Faurè, Wilkomirsky e Mendelsshon. Riccardo Agosti, si è diplomato a Genova con il M° Nevio Zanardi ed ha proseguito gli studi all’Accademia Stauffer di Cremona con il M° Rocco Filippini e alla Musikhochschule Heidelberg-Mannheim con il M° Michael Flaksman. Protagonista di molti concorsi internazionali cameristici e strumentali, giovanissimo è diventato Primo Violoncello presso il Teatro “Carlo Felice” di Genova, dove ha maturato una grande esperienza professionale tanto da essere chiamato a ricoprire lo stesso ruolo dall’Opera di Roma, dall’Orchestra Sinfonica della RAI di Torino, dall’Orchestra del Centenario Verdiano di Parma e dal M° Salvatore Accardo nell’”Orchestra da Camera Italiana”. E’ periodicamente invitato come docente alla Musikhochschule Heidelberg-Mannheim presso la quale ha tenuto anche un corso specifico sull’esecuzione dei passi d’orchestra. Apprezzato camerista collabora con importanti musicisti in diverse formazioni quali “I Solisti Italiani”, “I Solisti GOG ‘900”, l’“Orpheus Ensemble” ed il “Quartetto Paganini”. Ha suonato in collaborazione con importanti strumentisti italiani e stranieri, quali Salvatore Accardo, Bruno Giuranna, Massimiliano Damerini, Roberto Fabbriciani, Martin Lovett Aurèle Nicolet. Franco Giacosa si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti al Conservatorio Musicale “N. Paganini” di Genova. Ha studiato successivamente Organo e Composizione organistica, Clavicembalo, Direzione di Coro e Direzione d’Orchestra sotto la guida di Massimo De Bernart. Concertista affermato, collabora stabilmente con solisti di fama internazionale. Come direttore d’orchestra ha diretto prestigiose orchestre italiane e straniere (Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestre Filarmoniche rumene di Ploiesti, Bacau, e R. Valcea, Philarmonic Russian Orchestra, Yugendkammerorchester” in Germania, Orchestra sinfonica “B. Bruni” di Cuneo, Orchestra Classica di Alessandria, ed altre), sia in produzioni sinfoniche che liriche. E’ direttore ospite dal 2002 delle Orchestre filarmoniche di Bacau e di Ploiesti, nonché dell’ Orchestra lirica di Timisoara; è attualmente Direttore stabile del Coro Lirico “P. Mascagni” di Savona. E’ membro, unitamente a M. Barboro, P. Fiamingo e G. Giusta, del “Nuovo Quartetto Pianistico Italiano” formazione unica in Europa per due pianoforti a otto mani, con la quale ha effettuato tournées in Italia e all’estero. Unisce all’attività di organista quella di Direttore di Coro. Docente dal 1975, dal 1979 ricopre la cattedra di Lettura della Partitura presso il Conservatorio Statale G. F. Ghedini di Cuneo.
La rassegna proseguirà, venerdì 7 settembre, con il concerto del Trio Giocosa, formazione che vedrà impegnati Matteo Giacosa al violino, Valentina Giacosa al violoncello e Franco Giacosa al pianoforte nell’esecuzione di brani di Haydn, Sivori e Beethoven. Musica dai Bianchi si chiuderà, sabato 8 settembre, con il Recital Pianistico di Gian
Luca Ascheri, che eseguirà un programma che spazia da Bach-Busoni a Beethoven, da Chopin a Brahms, da Béla Bartók a Debussy.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli