Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15090 del 08 settembre 2007 delle ore 15:53

Loano, task force di soccorso per il raduno degli Alpini

[thumb:4177:r]Loano. In occasione del decimo Raduno del 1° Gruppo Alpini che si terrà a Loano il 15 e 16 settembre e vedrà confluire in città ventimila Penne Nere, il Comitato Locale della Croce Rossa Italiana loanese ha predisposto, in collaborazione con il 118 Savona Soccorso, un piano per garantire il soccorso sanitario ai partecipanti all’evento. Dalla mattina di Sabato 15 settembre a fine manifestazione sarà montata, a cura del Comitato Provinciale CRI Savona, una tenda pneumatica presso l’Orto Maccagli, sul lungomare cittadino, con funzione di PMA (Posto Medico Avanzato) presidiato ininterrottamente da medico ed infermieri della Croce Rossa Italiana. Al PMA stazionerà per tutta la manifestazione anche un’ambulanza della CRI Loano dotata di defibrillatore automatico. L’Orto Maccagli sarà anche sede della tenda comando da cui sarà coordinato lo spiegamento dei mezzi per la mattina di Domenica 16 Settembre, momento di massimo afflusso di Penne Nere per la sfilata che, partendo da Borghetto Santo Spirito, percorrerà il lungomare Marconi fino in piazza Mazzini, e poi Corso Roma fino in Piazza Cadorna dove avrà sede la tribuna delle autorità. Saranno posizionate sul percorso del corteo cinque ambulanze: una sarà sul luogo previsto per l’ammassamento e seguirà poi la coda del corteo, un altro mezzo stazionerà al passaggio a livello al confine Loano – Borghetto S. Spirito ed aprirà il Corteo fino a fermarsi nei pressi della sStazione ferroviaria. Una ambulanza sarà presso il P.M.A. sul lungomare mentre un altro mezzo sarà all’imbocco di Campo Cadorna. Infine un’ambulanza stazionerà in Piazza Italia.
Saranno impegnate tre ambulanze di soccorso della CRI Loano (due sul percorso ed una presso la sede CRI), una della P.A. Croce Bianca di Borghetto S. Spirito, una della CRI Toirano ed una della CRI Magliolo, oltre che mezzi e personale del Comitato Provinciale CRI Savona impegnati al PMA. Altre squadre composte da militi della CRI di Loano e di altri Comitati Locali della zona percorreranno a piedi le vie interessare dalla sfilata per garantire un immediato intervento in caso di necessità.

[image:4178:c:s=1]

[image:4177:c:s=1]


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli