Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15151 del 11 Settembre 2007 delle ore 08:55

Andora, domani i funerali di Aldo Gagliolo

[thumb:4205:r:t=Aldo Gagliolo]Andora. Si svolgeranno domani pomeriggio alle 15,30, nella parrocchia di Santa Matilde ad Andora, i funerali di Aldo Gagliolo, deceduto domenica scorsa in un incidente stradale all’altezza di Sambuco, in provincia di Cuneo. L’uomo stava percorrendo la strada per il Colle della Maddalena in sella alla sua moto Yamaha, con una comitiva di amici, per una gita in Piemonte. Ad un tratto però, forse colto da un improvviso malore, ha perso il controllo della guida e si è schiantato contro il guardrail. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Demonte, i vigili del fuoco ed i soccorsi del 118 supportati da un elicottero decollato dall’ospedale Santa Croce di Cuneo. I tentativi di rianimazione del motociclista si sono rivelati vani. Un altro centauro della comitiva, G.S., ha evitato all’ultimo momento l’impatto con la moto rimasta in mezzo alla carreggiata e si è procurato ferite leggere. Aldo Gagliolo, 56 anni, era molto conosciuto ad Andora, dove viveva in via Roma. Con il fratello gestiva un’impresa di onoranze funebri, la “Grana e Gagliolo”, riunita con altre agenzie del ponente nella società “Pompe funebri liguri”. Era conosciuto anche per il suo impegno politico, in particolare per la sua militanza nella sezione andorese dello Sdi “Walter Tobagi”. La salma giungerà questo pomeriggio ad Andora, dove nella parrocchia di Santa Matilde alle 20,30 sarà recitato il rosario. Lascia la madre Vanna, il fratello Ezio, la moglie Mina e le figlie Patricia, Arianna e Sara.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli