Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15169 del 11 Settembre 2007 delle ore 15:45

Provincia, un concorso di idee per il nuovo polo scolastico di Albenga

[thumb:998:r]Provincia. La Provincia di Savona sta per bandire un concorso di idee per la realizzazione di un nuovo plesso scolastico destinato all’istruzione secondaria superiore nel Comune di Albenga. Si tratta del Polo scolastico di Albenga da realizzare presso l’area della ex Caserma Turinetto. Tale concorso è finalizzato ad ottenere un’idea progettuale di massima che prenda in considerazione i caratteri distributivi e tipologici, gli spazi destinati alla didattica, gli spazi di relazione e gli spazi aperti, con particolare attenzione ai temi ed alle tecnologie atte a garantire la sostenibilità ambientale degli interventi, l’uso di fonti energetiche alternative, il contenimento dei consumi energetici. Il Presidente della Provincia Marco Bertolotto ha ricordato nel corso della riunione tenutasi ieri ad Albenga che l’importo indicativo del progetto (comprensivo di Iva e oneri di sicurezza) viene stimato in euro 6.000.000. Il concorso d’idee, regolato dall’articolo 108 del Codice per gli appalti, avrà tempi di compimento piuttosto brevi: predisposizione bando per concorso di idee (30 giorni); presentazione offerte sessanta giorni; valutazione offerte – scelta vincitore (60 giorni). Il plesso scolastico sarà dimensionato per ospitare circa 60 classi e allievi 1500 (Liceo – Istituto Industriale- Istituto Agrario). Superficie del terreno a disposizione minima 34.000 mq con un’aula magna di 6oo mq e oltre 2500 mq di aule speciali, con spazi adibiti a parcheggio (1 mq ogni 20 mc di volume) 2000 mq (compresi nell’aree scoperte)
Sulla destinazione delle superfici minime:
Aule Mq 3.000
Aule speciali (lab. Fisica – chimica – scienze -. Lingue – informatica) Mq 2.500
Attività collettive quali biblioteca – spazi studio Mq 2500
Attività complementari (uffici – sale insegnanti) Mq 1.400
Zone servizi – corridoi – depositi – magazzini – archivi Mq 2.000
Aula magna – auditorium Mq 600
Palestra (comprensiva spogliatoi, servizi) Mq 1000
Spazi officine (elettronica – elettrotecnica . telecomunicazioni – saldatura) Mq 2.000
Gli spazi necessari dovranno fare riferimento a quanto prevede il D.M. 18/12/1975 “Norme tecniche aggiornate relative all’edilizia scolastica” nonché alle norme antincendio e di sicurezza.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli