Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15228 del 12 Settembre 2007 delle ore 17:20

ANSA, piano aziendale: giornalisti in sciopero dal 14 al 18 settembre

Il Comitato di Redazione dell’Ansa comunica: ”Questa mattina i vertici aziendali e giornalistici dell’agenzia (il presidente Boris Biancheri, l’amministratore delegato Mario Rosso, il condirettore generale Michele Gatta, il direttore responsabile Giampiero Gramaglia, il vicedirettore vicario Carlo Gambalonga) hanno presentato il piano di riorganizzazione e sviluppo 2007-2008 dell’agenzia, che il Comitato di redazione giudica irricevibile. ”Con questo documento l’azienda prospetta tagli di organico del 15 per cento del personale giornalistico che solo tre mesi fa aveva assicurato non sarebbero mai stati di tale entita’. Ricordiamo che il sindacato sospese uno sciopero di 4 giorni proprio per le assicurazioni fornite su questo punto dall’azienda e dalla direzione all’indomani dell e dichiarazioni televisive del presidente Boris Biancheri. ”Il documento parla esplicitamente di 50 esuberi (oltre ai sette colleghi che hanno gia’ lasciato l’agenzia), da raggiungere prioritariamente attraverso il blocco del turn over e l’esodo agevolato dei colleghi ‘pensionabili’, nonché il taglio dei contratti a termine. Si prevede una forte accelerazione della multimedialità in tutte le redazioni. ”Il piano delinea accorpamenti redazionali, la cui efficacia è tutta da verificare, a Roma e nelle regioni; in queste ultime in particolare è ipotizzato anche un aumento del ricorso al lavoro dei collaboratori autonomi a fronte di una riduzione degli ‘articoli uno’. ”Il Cdr respinge poi la minaccia aziendale di ricorrere a non meglio precisati strumenti di legge (quali?) ‘nel caso in cui non fosse possibile completare la gestione degli esuberi attraverso il blocco del turn over e gli esodi agevolati del personale pensionabile’. ”Un piano siffatto appare lacunoso dal punto di vista della prospettiva industriale e preoccupa il Cdr per le ricadute che potrebbe generare sulla redazione e sull organizzazione del lavoro. ”Per questi motivi il Cdr chiede che il piano venga ritirato e riformulato, proclama 4 giorni di sciopero a partire dalle ore 07:00 di venerdi’ 14 alle 07:00 di martedi 18 settembre. ”L’assemblea dei redattori dell’Ansa è convocata per mercoledi’ 19 settembre alle ore 13”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli