Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15230 del 12 Settembre 2007 delle ore 18:03

Savona, lutto nella polizia: morto l’ex Ispettore Ricciardi

[thumb:2349:r]Savona. Lutto nella polizia savonese. E’ stato trovato cadavere questa mattina nella sua abitazione di Vico Nostra Signora degli Angeli l’ex Ispettore Capo Antonino Ricciardi, 64 anni, originario della Provincia di Messina, ma da anni residente a Savona. Il corpo senza vita dell’ex Ispettore è stato rinvenuto dai suoi stessi ex colleghi, avvisati dai vicini di casa per un forte odore che fuoriusciva dal suo alloggio. Una volta entrati la macabra scoperta. Secondo i primi accertamenti, Ricciardi era morto da almeno un paio di giorni, il suo corpo era già in stato di decomposizione. Ricciardi viveva da solo e da tempo soffriva di una forma di cardiopatia acuta: un attacco cardiaco sarebbe, quindi, all’origine del decesso, stando a quanto riferito da fonti interne alla Questura. Poliziotto dal 1964, arruolato nel Corpo delle Guardie di P.S., arriva a Savona nel 1967 svolgendo fin da subito servizio presso l’UIGOS, l’attuale DIGOS. Dal 1988 al 1989 frequenta l’Istituto per Ispettori e Sovrintendenti di Nettuno (Roma). Dal 1989 al 1990 ritorna in servizio a Savona presso l’Ufficio Denunce in qualità di Responsabile della Squadra Volante della Questura. Viene nominato Ispettore nel 1995 e Ispettore Capo nel 2000. Insignito delle Croci d’Argento e d’Oro ha sempre riscosso stima e apprezzamento da colleghi e superiori per il lavoro svolto durante i suoi anni di servizio. In pensione dal 2003, nel 2004 gli è stata assegnata anche la Medaglia di Bronzo per merito di servizio. Poco tempo fa, inoltre, Antonino Ricciardi era stato nominato Cavaliere della Repubblica.


» Federico De Rossi

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli