Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15263 del 13 Settembre 2007 delle ore 13:48

Vado Ligure, duemila firme per la revisione del progetto Maersk

Vado Ligure. Sono oltre 2000 le firme raccolte per chiedere la revisione del progetto delle opere nel bacino portuale di Vado Ligure. Lo rende noto l’associazione Vivere Vado, che ha promosso l’istanza da presentare al sindaco Giacobbe. “Il numero dimostra che è stato raggiunto l’obiettivo che lo scorso 10 agosto abbiamo esposto alla cittadinanza – affermano i rappresentanti di Vivere Vado – cioè sollecitare l’amministrazione comunale a procedere ad una consultazione popolare risolutiva, non fittizia o marginale rispetto al nodo del problema che è, per i cittadini vadesi, la realizzazione o no della piattaforma e che su questo vogliono esprimere il loro parere”. Vivere Vado è fiduciosa che il primo cittadino prenderà in seria considerazione l’istanza e come gruppo consigliare sta operando perché la normativa consenta di indire una consultazione popolare che risponda ai criteri indicati, sostenendo ulteriori, prossime iniziative.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli