Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15312 del 14 Settembre 2007 delle ore 11:00

“50 e 50 ovunque di decide”: una proposta di legge per una democrazia paritaria

[thumb:1207:r]Savona. Domani, sabato 15 settembre, a Palazzo Nervi presso la Sala Mostre della sede della Provincia di Savona, alle ore 16.30, sarà presentata “50 e 50 ovunque di decide”, la campagna nazionale di raccolta firme a sostegno della legge di iniziativa popolare “Norme di Democrazia Paritaria per le Assemblee elettive”. Laura Piretti del direttivo nazionale UDI (Unione Donne in Italia) illustrerà la proposta di legge. interverranno alla presentazione il vicepresidente della provincia di Savona con delega alle Pari Opportunità Lorena Rambaudi, il consigliere provinciale alle Pari Opportunità Giuliana Cornetti e la responsabile dell’UDI savonese Francesca Marzadori. Promossa dall’UDI e appoggiata da numerose associazioni e organizzazioni, tra le quali il Comitato Usciamo dal Silenzio e il Coordinamento Donne SPI-CGIL, la proposta di legge riguarda cinque punti essenziali che, in attuazione dell’articolo 51 della Costituzione italiana sulle pari opportunità, si prefiggono di sancire l’obbligo di garantire una eguale rappresentanza per le competizioni elettorali, quello di presentare liste che alternino maschi e femmine pari numericamente salvo lo scarto di un’unità e la non legittimità di gruppi di candidati o liste che non rispettino le norme paritarie. A sostegno di questa proposta di legge è in programma per il prossimo 13 ottobre anche una manifestazione nazionale in piazza Farnese a Roma.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli