Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15344 del 15 Settembre 2007 delle ore 12:35

Golosi in piazza: taglio del nastro per Dolcissima Pietra

[thumb:4256:r]Pietra Ligure. Taglio del nastro questa mattina per la III edizione di Dolcissima Pietra, la manifestazione dedicata all’arte dolciaria organizzata dal Comune di Pietra Ligure con il patrocinio della Provincia di Savona, degli enti locali e la collaborazione dell’Associazione Pietrese Albergatori e dei commercianti di Pietra Ligure. Il centro storico di Pietra si è trasformato in una scatola di dolci con il nastro arancione che accompagna i visitatori lungo le vie di un percorso goloso nelle piazze e nel centro storico pietrese che ospiterà la due giorni dell’evento. E’ stata l’Assessore regionale al Turismo Margherita Bozzano, assieme all’Assessore provinciale al Turismo Carlo Scrivano e al sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vicenzi a dare il via all’ edizione 2007 di Dolcissima Pietra con il tradizionale taglio del nastro: più spazi per gli stand con oltre 60 espositori e centinaia di dolci tipici provenienti da diverse regioni italiane, la tradizionale Gara di Arte Dolciaria, il Meeting della Dolcezza, tante novità ed iniziative collaterali per un evento atteso da tutto il popolo dei golosi… Tra queste la dimostrazione dal titolo “Il packaging, come si realizzano pacchetti e confezioni originali”; l’incontro sarà tenuto da Silvana Spitale, nota vetrinista e confezionatrice di aziende italiane leader nel settore dolciario. Per gli appassionati di letture dedicate dall’enogastronomia l’incontro dal titolo “Da ‘Confidenze di un Gran Maestro’ a ‘Nonna Genia’, Luciano De Giacomi e la cucina di Langa tra memoria del territorio, tradizioni contadine e moderna gastronomia”. In Piazza Martiri della Libertà e Piazza Rosselli si svolgerà uno spettacolo di intrattenimento musicale no-stop a cura dell’Associazione Amici del Jazz che seguirà gli orari di apertura della manifestazione. Alle ore 20, presso il centro storico, ci sarà il concerto itinerante della Fanfara Alpina Monte Beigua Sezione A.N.A. Savona. Il clou delle performance musicali sarà sabato sera alle ore 21 in Piazza San Nicolò, dove è previsto un concerto jazz con la cantante Anna Sini. Il programma della sala Meeting della Dolcezza ha previsto un inizio dei lavori veramente particolare: il primo appuntamento, alle ore 10,30, è stata la degustazione guidata dal titolo “ChoKomeditazione multisensoriali”. Una degustazione al buio di diverse varietà di cioccolata. Alle ore 16 si terrà il laboratorio dal titolo “V.V.V. come: Vini Veneti di Vigna dello Stefano”. Si tratta di una degustazione guidata di vini veneti & c. a cura dell’Azienda Agricola Le Albare di Montecchia di Crosara (Vr). Seguirà alle 17 “Passion Cocoa”, laboratorio e degustazione di cioccolato al latte a cura dell’Azienda Paolo Devoti di Rho (Mi). Nell’area dedicata ai Meeting della Dolcezza ultimo appuntamento alle ore 21 con il laboratorio dal titolo “Liquori di frutta”, guida alla degustazione di liquori a cura dell’Azienda Sangallo di Cogorno (Ge). In Piazza Rosselli nelle due giornate di manifestazione l’Associazione Panificatori, Pasticceri e Affini della Provincia di Savona organizza laboratori sulla preparazione del Pandolce Genovese ed altri dolci di pasticceria secca della tradizione ligure. Sempre in Piazza Rosselli, novità del 2007, “ChokoBimbo”: presso un’area allestita ad hoc verranno organizzati “dolci momenti” dedicati ai più piccoli.
“E’ un grande evento che abbiamo lanciato e saputo far crescere edizione dopo edizione, con forti investimenti da parte dell’amministrazione comunale… – ha sottolineato ad IVG.it il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi -, abbiamo più stand espositivi per le degustazioni e la vendita di prodotti dolciari per ogni genere e gusto, più espositori e più piazze dedicate al percorso goloso nel centro storico pietrese. Siamo convinti che anche il numero di visitatori sarà in crescita…”. “L’enogastronomia e i prodotti tipici sono i temi trasversali in grado di essere catalizzatori decisivi di pubblico italiano ma soprattutto estero, e devo dire che in questo campo la nostra Regione ha tutti gli strumenti e le possibilità per essere competitiva sui mercati e di alto livello nella complessiva offerta turistica…”, ha affermato l’assessore regionale al Turismo Margherita Bozzano. Sulla stessa linea anche l’assessore provinciale al Turismo Carlo Scrivano: “Dolcissima Pietra così come altre manifestazioni sono ormai eventi di destinazione turistica, mettere in mostra un territorio e tipizzarlo con eventi ad hoc come questi significa creare davvero un indotto turistico integrato, per albergatori, commercianti e operatori turistici: qualità, tipizzazione, messa a sistema dei diversi prodotti turistici, il tutto all’interno di un concetto di destinazione turistica”.
Dalle ore 10.00 di domani, presso la Sala del Consiglio Comunale, si riunirà la commissione che giudicherà i dolci in gara per la quarta edizione della Gara di Arte Dolciaria Dolcissima Pietra. Dalle ore 14.00 il pubblico potrà visitare la mostra dei dolci che hanno partecipato alla terza edizione della Gara Dolcissima Pietra. Fino a domenica pomeriggio rimarranno segreti i nomi dei partecipanti. Dalle ore 10.30, presso Piazza San Nicolò, tornerà l’Incontro con l’Autore dal titolo “Golosità liguri di ieri e di oggi” l’appuntamento organizzato dal Comune di Pietra Ligure. vedrà in qualità di relatori: l’ enogastronomo Virgilio Ponzati, storico presidente della Giuria della Gara Dolcissima Pietra, Silvio Torre, vincitore del premio “Chianti Ruffino” per l’enogastronomia, coautore, insieme con Virgilio Pronzati e Franco Accame , del “grande libro della cucina ligure” Ed. De Ferrari.
Domani mattina i laboratori riprenderanno alle ore 11.00 con l’appuntamento dedicato agli Amaretti di Sassello dal titolo “Amaretto di Sassello: un dolce famoso in tutto il mondo”. Degustazione a cura del Comune di Sassello. Nel pomeriggio alle 15.00 si terrà una degustazione molto particolare a cura di Elena Mulinelli docente dell’Associazione Nazionale Assaggiatori Miele, si tratterà di una degustazione guidata di mieli monovarietali.
Alle ore 17.00 si passerà alla degustazione di vino Brachetto a cura dell’Azienda Agricola Rolfo di Montà di (Cn).

[image:4256:c:s=1]

[image:4254:c:s=1]

[image:4255:c:s=1]


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli