Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15324 del 17 Settembre 2007 delle ore 09:11

Albenga, cippo in ricordo dei caduti della Campagna di Russia

Albenga. L'”Unione reduci e familiari della Campagna di Russia” ha completato nel giardino di via Vespucci ad Albenga il cippo in ricordo dei caduti della Campagna di Russia 1941-1943, con una lapide rievocativa dei “militari albenganesi di ogni ordine e grado” morti nella tragica operazione di guerra. I militari originari di Albenga non più tornati furono circa sessanta ,da cui una medaglia d’oro al valore militare. L’Unione reduci, che ha provveduto con propri mezzi alla realizzazione del cippo e della lapide, ha chiesto al Comune di Albenga di porre un pennone per innalzare una bandiera tricolore e qualche pianta di fiori in memoria dei caduti albenganesi. “Dare onore ai caduti della guerra perduta – dice Pier Franco Quaglieni – non significa né esaltare la guerra, né tanto meno chi l’ha voluta, ma contribuire a far ricordare ai cittadini e soprattutto ai giovani una tragedia storica perchè non si possa ripetere in futuro”.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli