Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15386 del 18 Settembre 2007 delle ore 11:24

Panorama del Bacino Rio Ferranietta visto dalle alture di Vispa

[image:4272:c:s=1]

Raccolta sorgenti di acqua potabile per Ferrania-Bragno-Cairo Montenotte (acquedotto di Torino).
Si vede in basso a sinistra lo stab. chimico dove sul lato destro, coperto dalla collina di Vispa, hanno progettato di costruire una centrale a biomasse boschive di potenza. In un anno brucerebbe tutto il quantitativo di legna rappresentato nella panoramica. Circa 1450 ettari di bosco! Poi dove andrebbero a prendere tanta legna per i prossimi anni? Perché si rigenerino questi boschi occorrono almeno 25 anni. L’inquinamento che creerebbe non vale l’occupazione di 25 addessti anche se con il doppo nell’indotto.

Associazione “Per Ferrania”

[image:4271:c:s=1]

[image:4270:c:s=1]


» Redazione

1 commento a “Panorama del Bacino Rio Ferranietta visto dalle alture di Vispa”
Bruno Pirastu ha detto..
il 18 Settembre 2007 alle 13:58

Solo legna ? Ne dubito , tanto piu che con la normativa vigente è possibile bruciare anche i rifiuti urbani selezionati dalla raccolta differenziata che , adesso , sta diventando prioritaria anche perchè fonte di reddito.

CERCAarticoli