Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15467 del 19 Settembre 2007 delle ore 06:31

Regione, aeroporto Panero: critiche a Rifondazione

[thumb:2192:r]Albenga. I consiglieri regionali Roberta Gasco, dell’Udeur, e Matteo Marcenaro, della lista Biasotti, hanno criticato il rifiuto del gruppo di Rifondazione Comunista di accogliere un ordine del giorno bipartisan sull’aeroporto “Clemente Panero” di Villanova d’Albenga esprimendo “incredulità” e “disapprovazione”. Il documento impegnava la giunta regionale ad attivarsi per evitare l’interruzione di collegamenti aerei “su cui – affermano Gasco e Marcenaro – non solo tutti i gruppi consiliari ma anche l’assessore Merlo erano d’accordo”. “Era da tempo che, noi come Gruppo Udeur insieme all’Udc – dichiarano i due consiglieri regionali – portavamo questa delicata battaglia ritenendo che la Regione non potesse non intervenire in modo forte e decisivo onde scongiurare le possibili ripercussioni negative non solo sul versante degli investimenti ma anche del mantenimento di posti di lavoro e pi in generale sul rilancio dell’economia e del turismo della Liguria”. “Ma non ancora tutto è perduto – concludono – la nostra battaglia va avanti dal momento che la questione verrà ripresa in aula la prossima settimana”.


» Felix Lammardo

3 commenti a “Regione, aeroporto Panero: critiche a Rifondazione”
Massimo Colombo ha detto..
il 19 Settembre 2007 alle 14:05

Questo è l’ennesimo esempio su come Rifondazione Comunista si sia autosospesa dalla realtà, specialmente del Ponente ligure. Mi domando se i vertici regionali e provinciali di Rifondazione abbiano discusso della questione in merito con i locali rappresentanti del circolo di Albenga del PRC e col Segretario cittadino Scagnolari.
Mi dispiace molto che i posti di lavoro e l’economia del Ponente savonese e ligure in generale non vengano difesi dagli esponenti di Rifondazione.
Un plauso invece all’iniziativa di Roberta Gasco e Matteo Marcenaro che, senza dubbio, fuori dagli schemi imposti dalla politica affine a se stessa difendono il lavoro dei cittadini e l’economia del territorio.

Massimo Colombo

lucky ha detto..
il 19 Settembre 2007 alle 14:59

mi unisco anch’io a quanto osservato da massimo colombo, e aggiungo che mi fa estremamente piacere che siano proprio quelle forze moderate e cristiane presenti in regione, UDC-UDEUR, le prime a difendere gli interessi dei cittadini del ponente ligure, sempre più bistrattato dalla politica genova-centrica della regione ormai diventata insostenibile….

mazzol ha detto..
il 22 Settembre 2007 alle 17:56

L’anno scorso una “promozione” consentiva un viaggetto a Roma e ritorno vantaggioso.

Poi quando si vuole approfittare del vantaggio per: “provare” saltano fuori i distinguo…

Bisogna prenotare con .. mesi di anticipo.

Cosa dire … se il marketing non sa’ fare il suo mestiere si e’ relegati ad una vana speranza di sopravvivenza.

CERCAarticoli