Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15480 del 19 settembre 2007 delle ore 10:17

Scuola: linea dura della UIL sul precariato

Savona. La UIL Scuola di Savona ha annunciato battaglia e offrirà assistenza legale ai lavoratori precari scolastici che vorranno intraprendere azioni legali di risarcimento contro lo Stato. Ieri, nel corso di una conferenza stampa, la UIL Scuola ha presentato la difficile situazione di precariato in cui versano molti lavoratori, ed è pronta ad inoltrare al Ministero una valanga di ricorsi, anche a fronte delle recenti sentenze emesse dalla Corte di giustizia europea: il continuo prolungarsi di contratti a termine per la copertura di esigenze non transitorie è di fatto vietata, con la conseguente condanna del datore di lavoro pubblico a stabilizzare i lavoratori precari, specie se del pubblico impiego. Ai lavoratori che presenteranno ricorso, o sarà concessa una stabilizzazione del contratto, con l’assunzione, oppure gli verranno riconsciuti dei risarcimenti da parte dello Stato, risarcimenti che di fatto aprirebbero una voragine nell’erario pubblico statale.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli