Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15524 del 20 Settembre 2007 delle ore 08:37

Albissola, si è finta minorenne: romena condannata a cinque mesi

Albissola Marina. Una giovane romena, Cristina Dragutinoviz, è stata assolta dall’accusa di tentato furto ma condannata a cinque mesi e dieci giorni di reclusione per aver fornito ai carabinieri false generalità, cercando di far credere che era minorenne. Dagli esami medici, invece, è risultata avere diciannove anni. La ragazza era stata arrestata lo scorso 26 giugno, mentre si trovava in compagnia di connazionali in un palazzo di Albissola Marina. Sul posto era intervenuta una pattuglia dei carabinieri, su segnalazione degli abitanti del palazzo. Nella borsetta della giovane i militari avevano trovato alcuni arnesi da scasso.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli