Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15532 del 20 Settembre 2007 delle ore 11:35

Degrado nel cantiere della piscina scoperta di Savona

[image:4296:c:s=1]

Il cantiere abbandonato della piscina scoperta di Savona e’ diventato un luogo di degrado e soprattutto un comodo luogo per strani traffici. Su segnalazione di alcuni cittadini mi sono recato a visitare il cratere del cantiere della piscina scoperta di Corso Colombo. In effetti nella mia visita, ho incontrato persone che si aggiravano all’interno, sicuramente non erano coppiette in cerca di privacy, e neppure sportivi appassionati di footing, infatti questi personaggi non gradivano la mia presenza e si sono allontanati immediatamente. Esiste una forte probabilita’ che la vecchia struttura sia utilizzata per nascondervi droga o altro materiale frutto di attivita’ illecite. Per questo punto forse e’ opportuna una maggiore e piu’ ermetica chiusura dell cratere con struttura visto che chiunque puo’ accedervi a tutte le ore del giorno e della notte. Inoltre vi sono decine di possibili nascondigli dove occultare quintali di materiali illegali. A parte cio’ il degrado continua a farla da padrone assoluto: la vegetazione cresce ovunque come una giungla, il materiale del vecchio cantiere sta marcendo in ordine sparso, l’acqua sul fondo vasca imputridisce e le alghe si moltiplicano, montagne di materiale di ogni tipo abbandonato occupano una galleria che collega il cratere con il parcheggio del Sacro Cuore, l’interno dei locali della piscina stessa e’ pieno di rifiuti, detriti, le docce hanno i pavimenti che si stanno sbreccando, soprattutto ho notato con un certo allarme che nell’atrio di ingresso giacciono montagne di materiale coibentante, forse a base di amianto, e taniche di plastica piene di liquido azzurrognolo forse cloro o prodotti analoghi. Mi auguro che questi materiali non siano tossici perche’ sono lasciati li’ alla portata di chiunque passi. Occorre una bonifica urgente di tutti questi materiali che non possono e non devono essere abbandonati semplicemente dietro ad una porta a vetri.

Roberto Nicolick
Consigliere Provinciale gruppo Misto Savona

[image:4295:c:s=1]

[image:4293:c:s=1]

[image:4291:c:s=1]


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli