Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15563 del 20 Settembre 2007 delle ore 18:55

Finanziere savonese condannato per circonvenzione d’incapace

Savona. Un militare savonese della Guardia di Finanza, Carlo G., di 53 anni, è stato condannato dal gup Silvia Carpanini con rito abbreviato ad un anno di reclusione e 500 euro di multa per circonvenzione di incapace. Il finanziere, dopo alcuni mesi di amicizia con una impiegata genovese, di 45 anni, affetta da anoressia, approfittando del suo labile stato psichico si era fatto consegnare a più riprese 9.000 euro in contanti. L’ uomo è stato poi denunciato dai familiari della donna quando stava per ottenere un ulteriore finanziamento di 18.000 euro. Il militare, difeso dall’ avv. Giuseppe Gallo, si è difeso dall’accusa sostenendo che si trattava di prestiti, il cui importo è stato poi restituito.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli