Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15543 del 20 Settembre 2007 delle ore 13:30

Varazze, autoarticolato sbanda sull’A10: riaperto il tratto Savona-Albisola

[thumb:332:r]Savona. Agg. h 16.05 E’ stato riaperto alle ore 15:50 il tratto autostradale compreso tra Savona-Vado ed Albisola, chiuso per permettere a due gru di rimuovere un escavatore che si è rovesciato questa mattina dall’autotreno che lo trasportava; la situazione del traffico dovrebbe normalizzarsi a breve.
-Agg. h 15.42 La riapertura dell’A10 è stata rimandata a dopo le 16, la causa del ritardo è la difficoltà nel recupero della macchina operatrice di 220 quintali che occupa entrambe le corsie. Secondo quanto appreso Autostrade per l’Italia conta di riaprire almeno una corsia di marcia entro breve tempo.
– Spettacolare incidente stradale questa mattina sull’autostrada A10 all’altezza della galleria Bricco alla Rocca di Legino. Un autoarticolato che viaggiava in direzione Genova, per ragioni ancora in via di accertamento, ha sbandato e si è schiantato contro il guard rail, finendo di traverso sulla carreggiata ed occupando con il suo ingombro anche la corsia di sorpasso. L’urto ha provocato il ribaltamento della macchina operatrice caricata sul tir. Il mezzo pesante stava trasportando un escavatore speciale di diverse tonnellate. Il conducente del veicolo è rimasto lievemente ferito ed è stato accompagnato al San Paolo per le cure del caso. Il fatto ha causato forti rallentamenti al traffico sull’Autofiori nel tratto tra Savona e Albissola. Si è formata una coda di oltre due chilometri in direzione Genova e di un chilometro in direzione Ventimiglia, mentre l’autostrada è stata chiusa al traffico dalle ore 13. Se ne prevede la riapertura per le 15. Sul tratto interessato dall’incidente sono arrivate due gru per rimuovere l’escavatore ribaltato che il tir stava trasportando.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli