Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15659 del 22 settembre 2007 delle ore 17:58

Cengio, in manette pluripregiudicato albanese irregolare

[thumb:2581:r]Cengio. E’ stato arrestato per non aver ottemperato ad un precedente decreto di espulsione emesso nel 2004 dal Questore di Foggia: Fisnik Topi, albanese di 27 anni, senza fissa dimora e pluripregiudicato, è stato fermato a Cengio nel corso di un controllo da parte dei carabinieri sui cittadini extracomunitari della Val Bormida. L’uomo, con precedenti per stupefacenti e reati contro il patrimonio, era rientrato in Italia dalla Francia, dopo che gli era stata respinta la richiesta di asilo politico. E’ stato processato questa mattina per direttissima con relativa convalida dell’arresto e poi accompagnato all’aeroporto di Linate dove sarà rispedito con un volo di linea in Albania. “Stiamo aumentanto i controlli nei confronti degli extracomunitari irregolari presenti sul territorio, anche perchè in Val Bormida circa un terzo dei reati viene commesso da stranieri, un dato certamente preoccupante”, ha dichiarato ad IVG.it il Capitano Caci, comandante della Compagnia Carabinieri di Cairo Montenotte.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli