Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15625 del 22 Settembre 2007 delle ore 08:14

Savona, scuola: il Boselli accoglie delegazione cinese

[thumb:4310:r]Savona. Domani e lunedì 24 settembre l’Istituto Tecnico Commerciale Paolo Boselli accoglie a Savona una delegazione del Guangdong College of Industry and Trade di Guangzhou (Canton), la scuola cinese con cui da due anni ha avviato un progetto di cooperazione, grazie all’intervento del capitano savonese Ezio Nazari. Il presidente del College, Prof. Yao Lining, tre docenti e un segretario trascorreranno due giorni a Savona per la loro prima visita in Italia. In questa occasione visiteranno l’ITC Boselli, dove incontreranno insegnanti e studenti che già dallo scorso anno scolastico hanno lavorato “a distanza” con i loro omologhi cinesi, usando lo strumento della videoconferenza, sui temi dell’educazione ambientale e del turismo. Il programma è fitto di appuntamenti: lunedì mattina la delegazione cinese verrà ufficialmente ricevuta dall’amministrazione comunale savonese. Saranno presenti il sindaco Federico Berruti, il vicesindaco Paolo Caviglia, il direttore generale Giovanni Ferro. Scopo dell’incontro è quello di sviluppare momenti di incontro tra le due realtà internazionali sia dal punto di vista culturale che economico commerciale. Nell’ambito dell’iniziativa il Comune di Savona e Acts hanno messo a disposizione della delegazione cinese un pulmino nei giorni della loro permanenza in città.
Dalle 9 alle 10,30 presso l’aula magna dell’ITC Boselli avrà luogo una videoconferenza Italia-Cina che è stata inserita tra le iniziative di “Educambiente”. Il gruppo dell’ITC Boselli e quello del Guangdong College comunicheranno le esperienze sulle attività svolte, con il supporto scientifico di due prestigiosi meteorologi – per gli italiani Luca Mercalli – che si scambieranno informazioni sui problemi ambientali che affliggono la realtà italiana e quella cinese. Successivamente i docenti di Guangzhou presentaranno il loro College al pubblico savonese.
Il progetto dell’ITC Boselli ha trovato numerose collaborazioni da parte degli enti locali: l’Assessorato all’educazione ambientale della Provincia accoglierà la delegazione cinese sulla fortezza del Priamar nel corso di Educambiente, mentre l’Assessorato al Turismo nella suggestiva cornice di Noli. L’Autorità Portuale ha previsto una visita guidata al porto nel pomeriggio di lunedi.
Il programma didattico prevede anche un contatto con l’Università di Savona, con la visita al campus di Legino, dal momento che il College cinese si configura come un importante centro formativo con un forte collegamento alla realtà economica e produttiva.
Questa visita rappresenta quindi un ulteriore passo avanti nel progetto lanciato dall’ITC Boselli per creare una rete di soggetti interessati all’interscambio con la realtà cinese, partendo dalla reciproca conoscenza sul piano culturale.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli