Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15696 del 24 Settembre 2007 delle ore 14:35

Coop Liguria a EducAmbiente per un consumo consapevole

[thumb:4328:r]Savona. Oggi e domani Coop Liguria parteciperà a Educambiente, la III edizione della rassegna dedicata dalla Provincia di Savona alla sostenibilità ambientale. Allo stand di Coop Liguria sarà possibile raccogliere informazioni sui laboratori e le animazioni che Coop mette a disposizione degli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado. La cooperazione di consumatori, infatti, da oltre 25 anni è impegnata in attività di educazione al consumo consapevole, rinnovate seguendo le dinamiche di cambiamento che di anno in anno investono i consumi e la società. Insegnanti, operatori culturali e genitori potranno ritirare gratuitamente Il Salvaidee 2007/2008, la nuova guida dedicata all’educazione al consumo consapevole. A grande richiesta, anche quest’anno la guida propone interessanti approfondimenti sui consumi “emozionali” di bambini e ragazzi. Una serie di percorsi permette di esplorare alcuni tra i prodotti più popolari e amati da bambini e ragazzi – dal cellulare alle merendine, dal cioccolato alle sneakers – invitandoli a una riflessione sulle motivazioni profonde che li spingono ad aderire a certi modelli e compiere di conseguenze determinate scelte di consumo. Particolarmente apprezzati gli incontri sull’utilizzo del cellulare come portatore di emozioni e sul suo impatto ambientale e sulla scarpa da ginnastica come capo d’abbigliamento guida per riflettere su consumi, moda e identità. La guida presenta poi alcuni dei percorsi più richiesti negli ultimi anni, come i laboratori di lettura dell’etichetta e i percorsi sensoriali per i più piccoli su cacao e cioccolato. Successivamente, la guida sarà disponibile presso il Punto Soci di ciascun punto vendita. Le richieste di prenotazione dei percorsi saranno accettate a partire dall’1 ottobre 2007 tramite l’invio di un’apposita scheda disponibile presso lo stand espositivo e contenuta all’interno della guida. Allo stand di Coop Liguria, inoltre, sarà possibile firmare per ItaliaEuropa liberi da OGM, la consultazione nazionale promossa dalle maggiori organizzazioni degli agricoltori, della moderna distribuzione, dell’artigianato, della piccola e media impresa, dei consumatori, dell’ambientalismo, della scienza, della cultura e della cooperazione internazionale. In migliaia di manifestazioni e di iniziative diffuse su tutto il territorio nazionale i cittadini avranno la possibilità di votare per un modello agroalimentare di qualità, sicuro per la salute, rispettoso dell’ambiente e del clima e soprattutto libero da organismi geneticamente modificati. Legati alla campagna nazionale ItaliaEuropa liberi da OGM, alcuni dei percorsi della nuova guida al consumo consapevole promossa da Coop Liguria saranno dedicati al tema del rapporto dell’uomo con la natura, ai cicli biologici alla base della produzione di frutta e verdura e alla filiera alimentare. Uno spettacolo teatrale (“Tomato Frankenstein”), prenotabile dalle scuole, affronterà in particolare il tema degli OGM.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli