Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15757 del 25 Settembre 2007 delle ore 18:27

Vado, commessa Bombardier: soddisfazione dei sindacati

[thumb:3343:r]Vado Ligure. I sindacati esprimono soddisfazione per la nuova maxi commessa della Bombardier Transportation ottenuta da Angel Trains, azienda leader nei leasing di locomotive e materiale rotabile in Europa. La commessa vale 225 milioni di euro: sessanta locomotive Traxx, venti delle quali saranno realizzate negli stabilimenti di Vado Ligure. “E’ una bella notizia – ha sottolineato Alberto Lazzari della Cgil – che conferma il ruolo strategico dell’azienda non solo in Italia, ma nel quadro del trasporto ferroviario in Europa. Ora chiederemo alla dirigenza un incontro per discutere dei nuovi carichi di lavoro e possibilmente di nuove stabilizzazioni di precari”. Così si è invece espresso il presidente della divisione locomotive di Bombardier, Edmund Schummer: “I locomotori della famiglia Traxx hanno successo soprattutto per la loro adattabilità universale. Questo, insieme ai nostri clienti, ci porta a dare un importante contributo alla crescita unitaria del trasporto ferroviario europeo”.


» Felix Lammardo

1 commento a “Vado, commessa Bombardier: soddisfazione dei sindacati”
forteechiaro ha detto..
il 27 Settembre 2007 alle 16:58

Sarebbe interessante che il Sindaco di Vado Giacobbe chiedesse a Bombardier come fanno ad avere così tanto lavoro senza neppur dovuto costuire (all’interno della fabbrica una piattaforma). Chissa’ quanto personale impiega la Bombardier (visto che fa produzione ),che non deve far posto per nessun container…..
Forza sindaco,dopo che hai pronosticato quanta occupazione dara’ la piattaforma ai Vadesi nel 2012 e nel 2020 , ce lo puoi pronosticare anche per la Bombardier ?
Sarebbe molto utile saperlo;scoprendo che magari la piattaforma per dare lavoro ai vadesi non serve proprio. ma bastano aziende (come la Bombardier )che esistono gia’,funzionano (non sono volute a tutti i costi dal Comune ) e non hanno bisogno di piattaforme. Restiamo in attesa dei dati occupazionali della Bombardier da parte del Sindaco.

CERCAarticoli