Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15829 del 27 Settembre 2007 delle ore 11:17

Castelvecchio, il tiro a segno è pericoloso: interrogazione dei Verdi

Castelvecchio Rocca Barbena. L’Associazione per il territorio di Castelvecchio di Rocca Barbena O.N.L.U.S. ha segnalato i rischi alla pubblica incolumità derivanti dalla presenza di un “campo di tiro a segno” per fucili e carabine in zona “Pian dei Prati” nel territorio comunale di Castelvecchio di Rocca Barbena, al confine con il comune di Balestrino. Il consigliere regionale dei Verdi Carlo Vesconi presenterà un’interrogazione alla Giunta regionale ligure sul tema, considerato che l’area in questione è utilizzata da molte persone per raggiungere il  Sito di Interesse Comunitario Monte Ravinet – Rocca Barbena, ed è indicata da mappe turistiche che prevedono percorsi di trekking a piedi e a cavallo; inoltre è contigua alla zona “Cian Murando”, area inserita nel “Progetto Bosco” promosso e organizzato dalla Comunità Montana Ingauna, che prevede il coinvolgimento e la presenza di scolaresche. L’interrogazione ha lo scopo di sapere quali azioni al fine di una corretta regolamentazione e messa in sicurezza del campo da tiro a segno sito nel Comune di Castelvecchio di Rocca Barbena intenda intraprendere la Regione Liguria,  nel preciso intento di  garantire la sicurezza delle persone e soprattutto la fruizione del percorso di rilevante interesse turistico.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli