Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15865 del 28 Settembre 2007 delle ore 08:10

Discarica della Filippa in consiglio provinciale: la maggioranza tiene

[thumb:1208:r]Savona. Tensione alle stelle nel consiglio provinciale. Lo spinoso argomento della discarica della Filippa di Cairo ha duramente opposto maggioranza e opposizione, alla presenza di numerosi ambientalisti valbormidesi che hanno gremito la sala consiliare di Palazzo Nervi sorvegliati da agenti di polizia e carabinieri. Presente anche una delegazione dei lavoratori della Ligure Piemontese Laterizi, l’azienda che ha proposto il progetto. La lacerazione politica interna al centrosinistra, che già aveva visto il dissidio tra l’amministrazione comunale di Cairo e la giunta dell’ente provinciale, ieri è stata resa più palpabile dallo schieramento di Giancarlo Ferraro e Franco Caruso dello Sdi a favore della minoranza (come accaduto per la mozione di sfuducia contro Bertolotto). I due consiglieri socialisti si sono uniti al centrodestra nel presentare un ordine del giorno per chiedere alla giunta di accelerare la procedura per l’approvazione della variante urbanistica proposta dal Comune di Cairo. La maggioranza di centrosinistra, invece, ha contrapposto un documento formulato per sottolineare che la decisione spetta alla conferenza dei servizi che dovrà tenere conto sia della Valutazione di Impatto Ambientale della Regione, a favore della discarica, sia del dissenso del Comune di Cairo. Un orientamento “rispettoso degli atti tecnici” che alla fine ha prevalso, impedendo di cambiare le carte in tavola sul controverso progetto per il sito destinato ad accogliere rifiuti speciali. La mozione del centrodestra è stata bocciata: 12 voti contrari, 10 favorevoli. Il disappunto dei consiglieri di minoranza si è espresso nell’abbandono dell’aula, con il risultato che il numero legale è saltato e non si è potuto procedere alla successiva approvazione degli equilibri di bilancio. Un clima ancor più rovente nel consiglio è previsto per il 18 ottobre, quando verrà discussa la mozione di sfiducia contro il presidente Bertolotto.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli