Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16005 del 02 Ottobre 2007 delle ore 11:53

Albenga, muratore precipita da 3 metri: in fin di vita al Santa Corona

[thumb:4373:r]Albenga. Un muratore 30enne, Giovanni Tramontana, residente a Stella San Giovanni, è precipitato questa mattina intorno alle 10 mentre stava lavorando in un cantiere per la ristrutturazione di un appartamento in regione Rapalline, nella frazione Campochiesa di Albenga. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, l’uomo si trovava nella mansarda dell’alloggio quando, per ragioni ancora da chiarire, è precipitato nel vano della scala, in fase di costruzione e che collega la stanza con il piano inferiore, da un’altezza di oltre 3 metri. Sul posto sono intervenuti i militi della Croce Bianca di Albenga ed il personale medico del 118. Il ferito è stato intubato sul posto e trasferito in codice rosso al pronto soccorso del Santa Corona di Pietra Ligure. Secondo quanto appreso da fonti mediche l’uomo, attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione del nosocomio pietrese, avrebbe riportato numerosi traumi e fratture e sarebbe in gravissime condizioni. Particolarmente grave la frattura cranica con un probabile versamento interno. Nel primo pomeriggio l’operaio verrà sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.
[image:4373:c:s=1:t=la palazzina in ristrutturazione luogo dell’incidente sul lavoro]


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli