Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15984 del 02 Ottobre 2007 delle ore 07:32

Cairo, ruba “gratta e vinci” e si presenta a ritirare la vincita: arrestato marocchino

[thumb:2581:r]Cairo Montenotte. I carabinieri hanno arrestato un 26enne, E.A., di nazionalità marocchina, per aver commesso alcuni furti di tagliandi del concorso “7 e mezzo”, comunemente noti come “gratta e vinci”. L’uomo si è presentato ad una ricevitoria di Cairo Montenotte chiedendo al gestore di consegnarli la somma vinta con i vari tagliandi rubati, pari ad alcune migliaia di euro. L’esercente si è insospettito per la numerosa quantità di biglietti in suo possesso e si è rifiutato di pagargli la somma, segnalando inoltre l’episodio ai carabinieri. I militari, che erano già sulle tracce dell’uomo, ripreso dalle telecamere in occasione di alcuni dei suoi furti, lo hanno arrestato nei pressi della stazione di Mondovì con l’accusa di ricettazione. Le indagini proseguono per accertare se sono opera del marocchino anche altre sottrazioni denunciate da un esercente presso il quale era solito recarsi.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli