Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15995 del 02 Ottobre 2007 delle ore 09:44

Cengio, bambino marocchino nasce in ambulanza

[thumb:3918:r]Cengio. Mohamed Allah è nato sull’ambulanza, prima di raggiungere l’ospedale. L’episodio è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì. Intorno alle 3,40 il padre del bambino ha chiamato il 118 perché la moglie era in preda alle doglie. La coppia, di origine marocchina, è residente nei pressi della stazione di Cengio. Sul posto sono giunte l’automedica e l’autoambulanza per trasportare la donna all’ospedale di Ceva. Ma il piccolo non ha atteso abbastanza per giungere al reparto ostetricia: l’ambulanza è stata costretta a fermarsi in una piazzola di sosta, dove è avvenuto il parto, con l’aiuto del medico Cadoce, dell’infermiere Ceraulo e dei volontari della Croce Rossa di Cengio. La mamma ed il bambino sono stati in seguito condotti all’ospedale, entrambi godono di ottima salute. Un episodio simile si era verificato alcuni mesi fa, quando a nascere a bordo di un’ambulanza fu Greta, una bambina di Loano.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli