Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 15997 del 02 Ottobre 2007 delle ore 09:51

Pietra: Accame sulla sospensione dei matrimoni al Parco Botanico

Pietra Ligure. L’ex sindaco e membro dell’opposizione consiliare di Pietra Ligure Giacomo Accame interviene dopo la decisione della Prefettura di impedire la celebrazione dei matrimoni civili all’interno del Parco Botanico. Era stato proprio Accame a sollevare la questione agli organi preposti, dopo una dura battaglia condotta nella sala consiliare pietrese. “Sostenevo sulla base delle direttive ministeriali che il Parco Botanico non è sede idonea  alla celebrazione dei matrimoni – spiega Accame -. Il sindaco tuttavia, forte della sua carica, celebrava, o faceva celebrare ben cinque cerimonie nuziali. Ora la Prefettura ha rimesso tutte le cose a posto, ma la conclusione di questa vicenda  non è stato il “mea culpa” del Sindaco, ma un attacco al sottoscritto che, in nome della legge, ha evitato il protrarsi di una situazione anomala! Desidero precisare che non intendo sporgere denuncia o avanzare dubbi sulla legittimità delle nozze celebrate al Parco Botanico, ma voglio stigmatizzare, per l’ennesima volta, un comportamento irrazionale ed arrogante di chi è alla guida di un Paese”, sottolinea Accame.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli