Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16053 del 03 ottobre 2007 delle ore 13:29

Savona: conferita al Sindaco Berruti la cittadinanza onoraria di Lake Charles

[thumb:2740:r:t=il Sindaco F. Berruti]Savona. Terminata la mostra “Chi era Hermann Wygoda”, dedicata al celebre comandante partigiano che diede un grande contributo nel savonese alla lotta di liberazione, si è svolto un incontro particolarmente toccante tra il Sindaco di Savona Federico Berruti e i figli di Wygoda, Silvia e Mark, giunti appositamente dagli Stati Uniti per questa commemorazione. Tutto è avvenuto nell’ambito dell’incontro organizzato dall’ISREC, l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea, culminato con la presentazione della traduzione italiana del libro dedicato a questa grande figura di ebreo polacco i cui genitori, fratelli e figlio sono stati assassinati nelle camere a gas dei campi di sterminio nazisti e che proprio a Savona era diventato un comandante partigiano, noto come il Comandante “Enrico” fra i partigiani garibaldini savonesi. Dopo gli interventi di Umberto Scardaoni il Sindaco Berruti, con emozione, ne ha ricordato la figura e l’impegno idealistico a favore della comunità savonese incontrando i figli in Sala Rossa. In segno di riconoscimento per l’attenzione dedicata dalla città di Savona al padre, Mark Wygoda ha  consegnato al Sindaco la cittadinanza onoraria conferita a Berruti dalla città di Lake Charles, firmata dal sindaco Randy Roach della cittadina americana situata nella Luisiana sudoccidentale dove oggi vive il figlio, un gesto molto apprezzato e culminato con un abbraccio carico di significati per una memoria storica che ha unito nella sofferenza popoli e persone.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli