Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16069 del 04 Ottobre 2007 delle ore 07:26

Savona, condannati due medici per la morte di una paziente

Savona. Sono stati condannati ad un anno e mezzo di reclusione i due medici responsabili della morte di Elena Tosello, deceduta all’età di 24 anni il 15 marzo 2000 per una sospetta setticemia. La ragazza rimase un paio di ore su una barella senza che le venisse fatta alcuna ecografia. Chiese di essere dimessa, firmò e ritornò a casa. Una volta a casa le condizioni di Elena peggiorarono e la madre chiamò l’ambulanza per riportarla in ospedale dove i medici sottovalutarono nuovamente le sue condizioni e non provvedettero al tempestivo ricovero della paziente nel reparto di rianimazione. Si tratta di M.A., 43 anni, di Cengio e di A.S., 46 anni, di Torino, entrambi in servizio al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Savona.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli