Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16205 del 08 Ottobre 2007 delle ore 10:21

Alassio, il bilancio della lotta all’abusivismo commerciale

[thumb:4090:r]Alassio. Sono stati resi noti ieri mattina i dati relativi al bilancio dell’attività dei carabinieri della Compagnia di Alassio nella lotta all’abusivismo commerciale. Durante l’estate, gli uomini dell’Arma ha compiuto diciotto sequestri, tre arresti ed una quindicina di verbali e denunce. I prodotti, sequestrati principalmente sulle spiagge di Alassio, Andora e Laigueglia, ammontano a decine di migliaia. Nella maggior parte dei casi si tratta di merce recante un marchio contraffatto e di bigiotteria. I carabinieri, coordinati dal tenente Geremia Lugibello, hanno mirato soprattutto a contrastare la vendita di cd e dvd masterizzati e capi d’abbigliamento imitazioni di famose griffe, sollecitati dai commercianti che hanno subito un’erosione della propria quota di mercato a causa della concorrenza dei “vu cumprà“. Oltre al commercio di merce contraffatta è stata punita la violazione delle disposizioni delle amministrazioni comunali che vietano la vendita di merce su terreno demaniale.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli