Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16225 del 08 Ottobre 2007 delle ore 17:24

Aeroporto Panero, Balestra: “positivo l’incontro con Enac e Air One”

[thumb:3629:r:t=Pietro Balestra]Villanova d’Albenga. Si è svolto a Roma, nella sede dell’Enac di via Gaeta, un incontro tra fra il presidente dell’aeroporto “Clemente Panero” di Villanova d’Albenga Pietro Balestra, Emilia Chiavarelli, direttore generale del reparto Regolazione Economica dell’Ente Nazionale Aviazione Civile, Riccardo Toto e Lino Bergonzi, rispettivamente presidente e direttore generale dell’Air One, la compagnia aerea privata che gestisce il collegamento aereo Villanova – Roma. L’incontro è servito per fare il punto della situazione prima del vertice in programma in Regione, al quale parteciperanno, oltre all’A.V.A., il governatore Claudio Burlando, il presidente della Provincia di Savona Marco Bertolotto, assieme all’Enac, sul futuro del collegamento aereo con la capitale. IVG.it ha raggiunto telefonicamente Balestra in procinto di imbarcarsi sul volo di ritorno per Villanova: “L’incontro di oggi è stato molto importante e positivo perché Air One si è presentata con le sue due massime personalità: loro chiedono una rinegoziazione dei termini del contratto di ‘continuità territoriale’ e oggi hanno spiegato le loro ragioni all’Enac. Spero che domani si possa raggiungere un’unità d’intenti e che la Regione faccia la sua parte. Noi abbiamo spiegato ad Air One ed Enac che siamo in fase di privatizzazione e che per noi è fondamentale avere questa linea di vola quando entrerà il nuovo socio di maggioranza”. Secondo indiscrezioni che trapelano da fonti istituzionali, in lizza per diventare il principale azionista del “Panero” anche l’aeroporto internazionale di Nizza Côte d’Azur. Balestra aggiunge: “I nostri voli sono stati danneggiati dalle cancellazioni che, negli ultimi periodi, hanno raggiunto punte di oltre il 10 per cento. Il presidente dell’Air One ha chiarito la sua esigenza di avere un ritorno finanziario per poter proseguire a garantire i quattro voli quotidiani di collegamento da e per la capitale”. “Assieme ai membri del consiglio di amministrazione ed ai principali azionisti dell’aeroporto – prosegue Balestra – incontreremo il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, che a sua volta avrà un faccia e faccia con il direttore generale dell’Ente Nazionale Aviazione Civile Silvano Manera al quale, mi auguro fortemente, illustrerà e nostre motivazioni facendosi carico delle esigenze di un territorio ad altà concentrazione turistica come il nostro quindi bisognoso di un aeroporto qualificato”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli