Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16280 del 10 Ottobre 2007 delle ore 08:50

A Vado Ligure la rassegna “Musica in Porto”

Vado Ligure. Per il secondo anno consecutivo, venerdì 12 ottobre, i Magazzini del Caffè Vio-Pacorini di Vado Ligure, riletti dall’estro dello scenografo Filippo Tonon, saranno il palcoscenico naturale e anticonvenzionale della manifestazione “Musica in Porto”. Titolo dello spettacolo dell’edizione 2007, che verrà proposto alle 19.30 con replica alle 21.15, è “Filmusica” e a dar vita all’intrattenimento dedicato alle più belle colonne sonore della storia del cinema negli inediti arrangiamenti di Fred Ferrari, sarà l’Ensemble Cameristico dell’Orchestra Sinfonica di Savona, la voce di Danila Satragno con Pierpaolo Vallero ai sassofoni e lo stesso Ferrari al pianoforte. “E’ nostra intenzione continuare a sostenere e a sviluppare anche negli anni a venire Musica in Porto, al fine di renderla sempre più un significativo momento di incontro tra cultura, cittadini , mondo delle imprese e del lavoro, e per confermarlo come una delle proposte di eccellenza della vita culturale non solo del nostro territorio bensì di tutta la provincia” ha sottolineato il sindaco Carlo Giacobbe. “A tal fine – ha aggiunto il sindaco – già a partire dal prossimo anno potrebbe concretizzarsi il progetto di estendere la rassegna ad altri luoghi industriali presenti sul nostro territorio”.
Musica in Porto dal 2004 è un attivo progetto culturale ideato dall’Orchestra Sinfonica di Savona che, col tempo, si è sviluppato anche grazie alla collaborazione ed al supporto logistico e finanziario di soggetti pubblici e privati, al punto di divenire marchio riconoscibile e identificativo di un’importante attività culturale in contesti non abituali, sostenuto in misura crescente da operatori ed aziende attive nei settori portuale ed industriale del Savonese.
Tra i sostenitori del progetto, oltre al Comune di Vado Ligure, a Pacorini e a Corsica Ferries, vi sono anche: Reefer Terminal, Azimut di Gian Luigi Gatto, Cambiaso Risso & C., Volvo, Savona Terminal Auto S.r.l., Scavo-Ter S.r.l., AgriFood, S.M.A.E.S., COLACEM per la Musica, BUT, Servizi Ambientali Territoriali S.p.A., ISoMAR, Unione Utenti del Porto di Savona-Vado, ARGO Immobiliare, Società Carmelo Noli, OCCLIM Gruppo Iride, Edilvetta, con il patrocinio di AssoCaf.
Dal 2004 ad oggi, l’Orchestra Sinfonica di Savona ha proposto a Vado Ligure tre opere da camera: “La Serva padrona” e “Il Maestro di musica”, di Pergolesi, “Bastien und Bastienne”, di Mozart. Lo scorso anno, invece, ai Magazzini del Caffè, è stato proposto un vero e proprio percorso sensoriale grazie anche alla degustazione di caffè offerta dalla ditta Minuto. “Suggestioni dal Sudamerica” era il titolo di uno spettacolo con l’Ensemble e due solisti d’eccezione come Gianni Coscia e Fred Ferrari all’opera con la rilettura dei più celebri brani del repertorio sudamericano.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli