Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16311 del 10 Ottobre 2007 delle ore 17:01

Regione, sul sito un videogioco per imparare ad andar per mare

Regione. Un mondo virtuale tridimensionale, dove tutti possono entrare cliccando sul sito della Regione Liguria e di Ucina-l’Unione dei cantieri delle industrie nautiche-, per giocare ad andar per mare, ma soprattutto per imparare a muoversi tra spiagge, scogliere e flutti in modo sicuro. Senza limiti di età e obblighi di “comprare” terreni come accade su Second Life.
Sono le principali caratteristiche  di SeaGame, il gioco interattivo presentato in anteprima al 47° Salone Nautico Internazionale di Genova prodotto dalla Regione Liguria (Assessorato alle Infrastrutture e Trasporti) e realizzato dall’Università di Genova, attraverso il laboratorio Elios del Dipartimento di Ingegneria biofisica ed elettronica su incarico di Datasiel Spa.
SeaGame ha come scenario un’isola , raggiungibile con qualsiasi tipo di imbarcazione dove le spiagge, il porticciolo turistico, la scogliera,sono il punto di partenza di tante attività acquatiche.
Sull’isola il giocatore può muoversi liberamente con gli elementi interattivi presenti sul video, siano essi i personaggi virtuali controllati dal computer, altri giocatori collegati in rete, oppure oggetti della scena marina.
Se, per esempio, sulla spiaggia libera il giocatore decide di fare un giro con un acquascooter senza rispettare le norme di sicurezza, SeaGame mostra il pericolo all’interessato con una penalità. E così via per tante altre situazioni, comprese quelle che invece assegnano un premio. E’ il caso del giocatore che navigando attorno all’isola segnala alla Guardia Costiera una specchio acqueo inquinato.
Ma il mondo virtuale sdi SeaGame prevede anche momenti di svago e incontri dei giocatori sull’isola, anche per scambiarsi opinioni  e consigli per ottenere un migliore punteggio.
Realtà soggette anche a cambiamenti di condizioni meteo: pioggia e vento e bandiera rossa sul litorale vietano di tuffarsi anche nel mondo virtuale del gioco.
Seagame, presentato al Salone Nautico dall’assessore regionale Lugi Merlo, con il responsabile del progetto Alessandro De Gloria e Lorenzo Pollicardo, segretario generale Ucina sarà in rete sui siti web della regione Liguria e Ucina entro la fine dell’anno.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli