Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16348 del 11 Ottobre 2007 delle ore 13:44

Calcio, Prima Categoria: Carcarese sconfitta a tavolino

Carcare. Una disattenzione lunga solamente tre minuti è costata cara alla Carcarese. Il regolamento della Prima Categoria prevede la presenza in campo di un calciatore nato dall’1 gennaio 1987 in poi. Domenica scorsa, nel match contro il Sant’Ampelio, mister Pusceddu ha provveduto alla sostituzione del numero 9 Arling Doci, nato il 15 ottobre 1987, con il numero 18 Aldo Xhani, nato nel 1983. Era il 35° minuto del secondo tempo. Tre minuti dopo, forse perché qualche dirigente biancorosso si è reso conto dell’errore, è stata effettuata una nuova sostituzione: il numero 15 Omar Pansera, nato il 2 aprile 1990, ha preso il posto del numero 11 Simone Mara, nato nel 1975. L’episodio non è sfuggito ai dirigenti del Sant’Ampelio che hanno presentato reclamo. La partita sul campo era terminata 1 – 0 con goal su rigore di Pasini al 18°. Il giudice sportivo ha inflitto la sconfitta per 3 a 0 alla Carcarese ed ha inibito fino al 17 ottobre il dirigente accompagnatore Ottone Mirko.
Dopo l’episodio della scorsa stagione che portò alla ripetizione dell’incontro di ritorno, la sfida tra i valbormidesi ed il Sant’Ampelio ha scritto quindi una nuova pagina al di fuori di quanto visto sul campo. Questa volta però non ci sarà spazio a recriminazioni, toccherà ai carcaresi riflettere sulla propria disattenzione. La classifica aggiornata vede la Carcarese ripiombare nel gruppo di centro-classifica, agganciata dai bordigotti. Il Millesimo resta solitario al 2° posto:
1° Sassello 9
2° Millesimo 7
3° Santo Stefano 2005 5
3° Santo Stefano al Mare 5
3° Pietra Ligure 5
6° Altarese 4
6° Carcarese 4
6° Veloce 4
6° Albissole 4
6° Quiliano 4
6° Sant’Ampelio 4
6° Carlin’s Boys 4
13° Calizzano 3
14° San Nazario Varazze 2
15° Sanremese Boys 0
15° Legino 0
Per quanto concerne le altre decisioni, il giudice sportivo ha squalificato fino al 17 ottobre l’allenatore dell’Altarese Fiori. Stop per tre gare a Branca (Albisole) che, espulso per proteste, alla notifica del provvedimento di espulsione ha rivolto una frase ingiuriosa nei confronti del direttore di gara. Pausa forzata per un incontro per Di Maggio (Albisole), Pasa, Perversi (Altarese), Gallese (Sanremese Boys).
Domenica alle 15,30 è in programma la 4° giornata con i seguenti incontri:
Albisole – Altarese
Carcarese – Millesimo
Legino – Santo Stefano al Mare (sabato)
Sant’Ampelio – Sassello
San Nazario Varazze – Pietra Ligure
Sanremese Boys – Quiliano
Santo Stefano 2005 – Calizzano
Veloce – Carlin’s Boys


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli