Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16359 del 11 Ottobre 2007 delle ore 16:44

Mare Pulito: 340 kg di spazzatura raccolti sulle coste savonesi

[image:1746:r:s=1]Liguria. “La situazione sta migliorando, ma c’è ancora molto da fare dal punto di vista dei controlli. Vi sono, però, problematiche interregionali da superare. Qui abbiamo il santuario dei cetacei, abbiamo biodiversità da proteggere: per questo dobbiamo compiere ogni sforzo per la tutela del nostro mare”. Così ha dichiarato l’assessore all’Ambiente della Regione Liguria, Franco Zunino, a margine della conferenza stampa che ha presentato i risultati del progetto “Mare Pulito 2007” nell’ambito del Salone Nautico di Genova.
Durante l’edizione 2007 di “Mare Pulito” sono stati raccolti, censiti e smaltiti in modo differenziato 427 sacchi di spazzatura per un totale di 1684 kg di rifiuti generalmente non omogenei. Il 45% di questi rifiuti è costituito da materiali plastici, mentre il 25% da materiale di varia natura e principalmente da polistirolo, vetro e mozziconi di sigaretta, il 15% da carta e cartone, il 9% da metalli e il restante 6% da legno. In particolare 765 kg di rifiuti sono stati raccolti nella provincia di Genova, 340 in quella di Savona, 324 nella provincia della Spezia e 255 in quella di Imperia. Le circa 1000 persone che hanno partecipato alla raccolta avevano un’età media di 19 anni, con il più piccolo di 2 anni e il più maturo di 73.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli