Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16340 del 11 Ottobre 2007 delle ore 11:22

Savona, Liceo Della Rovere: successo per il primo appuntamento con “Fare Storia”

Savona. Il progetto “Fare Storia” del Liceo Sociale savonese “Giuliano Della Rovere” è iniziato in maniera positiva. Di fronte a una sala gremita, composta per lo più da giovani, gli archeologi Paolo Ramagli e Raffaele Cattani hanno illustrato la storia e lo sviluppo di quella che fu la seconda attività per numero di addetti a Savona nel ‘500. Gli studenti del “Della Rovere” e gli ospiti intervenuti alla manifestazione hanno potuto, così, scoprire molti aspetti inediti della città tardomedioevale e moderna e cogliere più di un elemento utile – sul piano economico, certo, ma anche urbanistico e sociale – per analizzare le radici della Savona odierna: spunti che potranno approfondire nel prossimo futuro con il progetto parallelo “Saonenses” attuato in collaborazione con la Società Savonese di Storia Patria. L’incontro è stato, inoltre, l’occasione per presentare il ptrogetto di pubblicazione dello “Statuto dell’Arte degli Ontori” – il Capitolo che regolò la vita della Corporazione savonese dal 1577 al 1814 – tuttora inedito e di cui il Liceo “Della Rovere” intende curare l’edizione a stampa. Un ulteriore progetto che l’Istituto savonese, del resto inserito nel “Mons Urbanus” in uno degli edifici più ricchi di storia della città, si prppone di affrontare nell’ottica di fornire ai propri studenti nuovi strumenti critici per lo studio non solo della storia ma, anzi, soprattutto dell’attualità: un compito certo non facile ma per il quale il “Della Rovere” sembra piuttosto ben attrezzato.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli