Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16343 del 11 ottobre 2007 delle ore 11:43

Savona, violenza sessuale: richiesta di rinvio a giudizio per il pluriomicida Gagliano

[thumb:413:r]Savona. Il sostituto procuratore Giovanni Battista Ferro ha chiesto il rinvio a giudizio per violenza sessuale per il pluriomicida savonese Bartolomeo Gagliano. Nel 2005 una giovane donna, mentre stava parcheggiando l’auto nella zona di via Cimarosa a Savona, era stata aggredita da un uomo che l’aveva costretta, sotto la minaccia di un coltello, a prestare un rapporto orale. Gli investigatori, nonostante non ci siano testimoni, sono convinti che l’autore della violenza sessuale sia stato Gagliano, sulla base di una serie di indizi che saranno rivelati solo il 29 novembre davanti al giudice per le udienze preliminari, che dovrà decidere se accogliere la richiesta di rinvio a giudizio. Dopo l’aggressione per la quale ora è indagato, il savonese era stato arrestato con l’accusa di aver rapinato l’ufficio postale di via Verdi. Nel percorso criminale di Gagliano, soggetto noto da tempo alle forze dell’ordine per la sua pericolosità, ci sono gli omicidi di una prostituta e di un transessuale, il ferimento di una compagna occasionale e uno scontro a fuoco.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli