Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16349 del 12 Ottobre 2007 delle ore 07:30

Savona, manifestazione di chiusura per le liste del PD

[thumb:85:r]Savona. Questa sera, a partire dalle ore 21, in Piazza d’Alaggio, nella vecchia darsena a Savona, si svolgerà la manifestazione di chiusura di tutte le liste nazionali e regionali impegnate nella provincia savonese nelle elezioni per l’Assemblea costituente del Partito Democratico che si terranno domenica 14 ottobre. “Sarà una grande festa popolare e musicale aperta a tutti i cittadini, che vedrà la partecipazione di numerose e importanti band affermate in campo nazionale e internazionale – sottolinea in una nota la segreteria provinciale dei DS – Sarà innanzitutto una occasione per fare un invito al voto per le primarie del 14 ottobre, quando per la prima volta in Italia centinaia di migliaia di persone, forse più di un milione di cittadini, parteciperanno all’atto di nascita di una nuova grande forza popolare e riformista, il Partito Democratico, contribuendo ad eleggere direttamente il segretario nazionale, il segretario regionale e i rappresentanti savonesi nelle Assemblee costituenti nazionale e regionale”. “Sarà un grande momento unitario in cui i candidati delle diverse liste si troveranno insieme a promuovere il nuovo partito, che a partire dal 14 di ottobre sarà finalmente una realtà concreta, uno spazio collettivo in cui tutti insieme lavoreremo per ridare alla politica forza e credibilità, per ricostruire quel nesso tra politica e società che è il sale della democrazia, per rimettere in campo una politica che abbia la capacità di ascoltare e il coraggio di decidere” prosegue la nota, nella quale fra l’altro si legge: “Sarà l’occasione per riaffermare il valore della Resistenza e della Liberazione per la nostra democrazia e per la libertà di tutti gli Italiani”, con riferimento all’episodio di un gruppo musicale giovanile a cui è stata negata la possibilità di suonare “Bella Ciao”. “Noi vogliamo riaffermare con forza un concetto semplice: nessuno tocchi la Resistenza. La Resistenza è il fondamento della libertà repubblicana, è il principio che anima la nostra Costituzione, è il pilastro della nostra democrazia. E’ il cemento di tutta la nostra comunità nazionale e certamente è il primo riferimento etico e culturale del nascente Partito democratico. Abbiamo voluto richiamare in darsena il gruppo che non ha potuto suonare quella gloriosa canzone, perché possa suonarla di fronte a tutti i savonesi, di fronte a tutti coloro che amano la libertà, che amano la democrazia e che intendono difendere con le unghie e con i denti la lezione morale, la memoria e il contributo decisivo della Resistenza nel restituire agli Italiani l’onore e l’orgoglio di una nazione libera e grande”, conclude la nota DS. E per sabato 13 ottobre, alle ore 18, presso i Bagni Arci di Savona, chiusura della campagna elettorale dei candidati della liste “Democratici con Veltroni” del Collegio 4 con concerto di Danila Satragno e Alessio Menconi.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli