Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16469 del 14 Ottobre 2007 delle ore 20:34

Pallanuoto, Coppa Len: la Del Monte Carisa batte il Beograd e vince il girone

Savona. Ottocento spettatori hanno reso molto calda la piscina di Belgrado, ma non sono bastati ad intimorire il Savona. La Del Monte Carisa si è dimostrata nettamente superiore sia in quanto a tecnica che a fisicità rispetto ai padroni di casa del WPC Beograd e si è imposta senza alcuna difficoltà: 18 a 6 il punteggio per i savonesi. Top scorer Perrone che, dopo le 6 reti rifilate al Salgueiros, ne ha fatte altrettante ai serbi.
La Rari Nantes Savona si è dunque qualificata alla seconda fase, cui prenderanno parte anche le otto formazioni giunte al 3° e al 4° posto nei rispettivi gironi di Eurolega. Si tratta di Shturm, Oradea, Eger, Sabadell, Sibenik, Galatasaray, Terrassa, Spandau. I gironi eliminatori di Coppa Len hanno qualificato Neukolln Berlino, Prcany, Szeged, Catania, Panionios, Mornar, Barcellona, Vouliagmeni, Budvanska Rivijera, Esslingen, Dinamo Mosca, Pecs, Martianez, Cska Mosca. Un totale di 24 compagini. Il sorteggio dei gironi della seconda fase verrà effettuato domani.
Il tabellino dell’incontro di questa mattina:
WPC Beograd – Del Monte Carisa Savona 6 – 18
(parziali: 2 – 6, 2 – 4, 2 – 4, 0 – 4)
WPC Beograd: Arizanovic, Gencic, Matovic, Rusov, Simovic 1, Pavlovic, Lakic, Loncaric 1, Kilibarda, Orlic, Basara 2, Petkovic 2, Aleksic. Allenatore: Mirovic.
Del Monte Carisa Savona: Gerini, Varellas 2, Conti, T. Morena 1, N. Morena 1, Rizzo 2, F. Mistrangelo 1, Perrone 6, Whalan 1, Onofrietti 1, Aicardi 2, Santamaria 1, D. Fiorentini. Allenatore: C. Mistrangelo.
Arbitri: Kun (Hun) e Rak (Cro). Delegato Len: Bestit (Esp). Superiorità numeriche: WPC Beograd 3/5, Savona 4/4. Rigori assegnati: due, entrambi al Savona, realizzati da Perrone e N. Morena. Usciti per 3 falli: nessuno.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli