Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16462 del 14 Ottobre 2007 delle ore 00:32

Pallanuoto, il Savona surclassa il Salgueiros: 27 a 4

Savona. La qualificazione al secondo turno è già cosa fatta: dopo aver approfittato del ritiro dell’Enka Istanbul, la Del Monte Carisa ha travolto il Salgueiros. Tuttavia battere i padroni di casa del WPC Beograd sarebbe importante per avere un accoppiamento più favorevole nella prossima fase.
Contro i modesti portoghesi il Savona non ha trovato alcuna difficoltà, andando in rete con tutti i giocatori tranne i portieri. Questo il tabellino:
Salgueiros – Del Monte Carisa Savona 4 – 27
(parziali: 1 – 7, 0 – 9, 2 – 5, 1 – 6)
Salgueiros: Tavares, Mihleiro, Costa, Goncalves, Mariani 2, Lobo, Lopes, Andrè, Moreira 2, Pinto, Carvalho, Portela, Mogadouro. Allenatore: J. P. Santos.
Del Monte Carisa Savona: Gerini, Varellas 2, Conti, T. Morena 2, N. Morena 2, Rizzo 3, F. Mistrangelo 4, Perrone 6, Whalan 1, Onofrietti 2, Aicardi 2, Santamaria 1, D. Fiorentini 2. Allenatore: C. Mistrangelo.
Arbitri: Kun (Hun) e Damianakis (Gre). Delegato LEN: Bestit (Esp). Superiorità numeriche: Salgueiros 1 / 3, Savona 6 / 8. Usciti per 3 falli: nessuno.
In precedenza il Beograd aveva sconfitto per 20 – 5 (5 – 2, 4 – 1, 7 – 3, 4 – 0) il Salgueiros: in caso di parità tra savonesi e serbi la differenza reti favorirà i biancorossi.
Dopo due giornate hanno già ottenuto la qualificazione anche Prcany, Szeged, Panionios, Barcellona, Vouliagmeni, Budvanska Rivijera, Esslingen, Dinamo Mosca, Martianez e Cska Mosca.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli