Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16502 del 15 Ottobre 2007 delle ore 15:29

Baseball: gli Albisole Cubs chiudono la stagione con una vittoria

Albissola Marina. Con la partita tra Cubs e Las Estrellas del Caribe, Domenica 14 Ottobre è calato ufficialmente il sipario sulla stagione 2007 del baseball albisolese. L’aria che si respirava al Cameli di Albissola Marina era da festa, così come si conviene alla chiusura di una fantastica annata, ma sul campo nessuna delle due squadre voleva perdere: poter sbeffeggiare i perdenti fino al prossimo marzo era un premio molto ambito. Gli ultimi “sporchi innings dell’anno”, facendo il verso al celebre sport movie “Quella sporca ultima meta”, sono stati partita vera.
Nove innings tirati, spettacolo in campo e fuori con la “torcida dominicana” sugli spalti, alla fine l’hanno spuntata i Cubs che, sotto nel punteggio per 11 a 9 all’ultimo inning con due eliminati, sono riusciti a ribaltare il punteggio grazie ad un poderoso fuoricampo da quattro punti di Carlos Burgos. La stagione dei Cubs è finità così, come era cominciata: con una vittoria.
Se la prodezza di Burgos ha regalato la vittoria, la vera chiave del successo albisolese è stata la prova magistrale del monte di lancio che, con una rotazione di ben cinque lanciatori (Calcagno, Ghiso, Diego Zunino, Siri e Burgos), ha saputo imbrigliare sapientemente il temibile attacco dominicano. Bene anche i giovani Jacopo Agnelli e Guido Zunino in cabina di regia nel delicato ruolo di ricevitori e la cerniera difensiva centrale composta da Andrea Duimovic e dal giovanissimo talento albanese Robert Celiku: una conferma che la scuola del baseball albisolese, pur tra mille difficoltà, riesce ancora a produrre ottimi giocatori. Il futuro dei Cubs è già cominciato.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli