Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16699 del 21 Ottobre 2007 delle ore 10:00

C’è solo l’imbarazzo della scelta

[thumb:4476:r]Cari lettori, dopo tanta “teoria”, mi sembra doveroso passare alla pratica, ovvero indicarvi tre appuntamenti dove i prodotti tipici liguri la faranno da padroni.
1) Iniziamo con domenica 21 ottobre: nella splendida ambientazione del borgo di Toirano (bandiera arancione come uno dei borghi più belli d’Italia) si svolgerà la seconda “Manginstrada”: rassegna del mangiare di strada di Liguria organizzata dal Comune (un particolare ringraziamento al Sindaco Silvano Tabò che ha sempre creduto in questa iniziativa) in collaborazione con Slow Food Liguria e l’Associazione “I Gunbi”. Anche quest’anno, per un’intera giornata, le piazze e le vie di Toirano ospiteranno le specialità “da merenda” liguri, tutte rigorosamente preparate sul posto da operatori e associazioni provenienti dal luogo di origine. Sarà quindi possibile assaggiare, passeggiando per il paese, i panigacci di Podenzana, lafocaccia di Recco, le torte verdi da Genova, la Focaccia savonese, la farinata bianca di frumento savonese, la farinata di ceci, la panissa fritta, la sardenaira di S. Remo, il pan fritu, le fugassette cu e fette savonesi il tutto accompagnato dalla presenza dei migliori produttori di vino locali segnalati dalle nostre guide con la loro produzione più rappresentativa (proposta, rigorosamente, in bicchieri di vetro da degustazione) e, novità 2007, la Birra del Microbirrificio di Apricale. Manginstrada apre alle 10.30 e ci rifocillerà fino al tramonto. Grazie al Fiduciario della Condotta Albenga Finale, Attilio Venerucci, per tutto l’impegno profuso.
2) Sempre domenica 21 ottobre (ecco il perchè del titolo dell’articolo), a Rocchetta di Cengio prosegue Zucca in Piazza, iniziativa organizzata dall’Associazione salviamo la zucca di Rocchetta, promossa dalla Condotta Alta Valle Bormida capitanata dall’amico Gianpietro Meinero. Alle ore 12.30 pranzo nel Palazucca. Ore 15 degustazione “vellutata di zucca”. Ore 16 premiazione produttori e ore 18.00 zucca all’asta con merenda sinoira… il tutto accompagnato dalla musica occitana della Banda Brisca.
3) Cena Slow Food organizzata dalla Condotta 385 “Levante Savonese” martedì 23 ottobre presso il ristorante “Dai Frè” di Albisola Superiore. Oggi il locale viene condotto con altissima professionalità dallo chef Christian e da Davide e Simona in sala, ma arrivando troveremo ancora la cortesia di Franco ad attenderci. Ecco il menù: Misto affumicato con pesto di rucola e pomodoro, Gambero passato nel lardo, Capasanta alla crema di porri gratinata al forno, Flan di scampi e porri con crema di cannellini; Risotto con calamari seppioline e trombette, Zimino alla ligure-genovese, il tutto accompagnato dai vini dell’azienda “Vecchia Cantina”, Misto di assaggi dello Chef, Caffè, Splendidi distillati e digestivi della rifornita cantina. Per info e prenotazioni, come sempre, fulviosantorelli@ivg.it.
Buon appetito a tutti!


» Fulvio Santorelli

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli