Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16732 del 21 Ottobre 2007 delle ore 20:36

La Tirreno Power trionfa davanti al pubblico delle grandi occasioni

[thumb:2029:r]Quiliano. Un pubblico caloroso ed entusiasta ha accolto l’esordio casalingo in B d’Eccellenza della Tirreno Power Vado Ligure. E la squadra ha ripagato ampiamente le attese, annichilendo i trentini del Riva del Garda: un risultato finale che non lascia spazio a recriminazioni da parte degli ospiti, dominati dai biancorossi in giornata di grazia.
Questi i parziali con cui si sono imposti i vadesi: 26 – 13, 45 – 31, 63 – 39, 81 – 63. Perciò, tranne l’ultimo quarto nel quale la squadra si è comprensibilmente rilassata, la Tirreno Power ha dominato l’incontro fin dall’inizio, incrementando il vantaggio con il passare del tempo. Da incorniciare il primo quarto in fase d’attacco, con 26 punti realizzati, ed il terzo in fase difensiva, con soli 8 punti concessi agli ospiti.
Vediamo gli scores dei singoli. Tirreno Power: Nobile Matteo 7, Guerci Marco 17, Bertinelli Michele 1, Leva Stefano 8, Bocchini Dennis 16, Matalone Mauro 14, Trionfo Romeo 8, Bernardi Luca 3, Benedusi Nicolo 7, Moreno Jankiel 0. Allenatore: Alessandro Crotti.
Garda Cartiere Riva: Paleari Andrea 16, Gambacorta Francesco 17, Borsato Stefano 6, Fanchini Fabio 2, Pastori Giovanni 2, Bazzoli Riccardo 10, Giroldi Andrea 2, Carpi Brian 2, Caceres Juan Manuel 6, Fornasari Leonardo 0. Allenatore: Edoardo Rusconi.
Hanno arbitrato Davide Scudiero (Milano) e Marco Cè (Cassina de’ Pecchi).
La 2° giornata ha visto prevalere il fattore campo, tranne ad Omegna e ad Asti.
Sil Lumezzane – Pentagruppo Ozzano 83 – 73
Paffoni Fulgor Omegna – Assigeco Casalpusterlengo 86 – 87
Tubosider Asti – Santini Fulgor Fidenza 77 – 87
Nobili Lago Maggiore – Sati Trading Modena 80 – 76
Tirreno Power Vado Ligure – Garda Cartiere Riva del Garda 81 – 63
Miroradici Finance Vigevano – Vemsistemi Libertas Forlì 95 – 73
Intertrasport Treviglio – Umana Venezia Mestre 73 – 59
La classifica vede quattro formazioni a punteggio pieno ed altrettate ancora a secco:
1° Nobili Lago Maggiore 4
1° Intertrasport Treviglio 4
1° Assigeco Casalpusterlengo 4
1° Santini Fulgor Fidenza 4
5° Paffoni Fulgor Omegna 2
5° Vemsistemi Libertas Forlì 2
5° Tirreno Power Vado Ligure 2
5° Miroradici Finance Vigevano 2
5° Umana Venezia Mestre 2
5° Sil Lumezzane 2
11° Tubosider Asti 0
11° Garda Cartiere Riva del Garda 0
11° Pentagruppo Ozzano 0
11° Sati Trading Modena 0


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli