Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16729 del 21 Ottobre 2007 delle ore 19:01

Promozione: cade il Varazze, entusiasma il Laigueglia

Albenga. Nel girone A di Promozione procedono a corrente alternata tutte le compagini della Provincia di Savona, alternando vittorie entusiasmanti a sconfitte inattese o scialbi pareggi. C’è una sola eccezione, negativa, rappresentata dalla Cairese. Il cambio di allenatore non è bastato a dare una sferzata all’ambiente: i gialloblu sono incappati nella 5° sconfitta consecutiva. Laurenza e Valle sono andati in rete sul campo dell’Ospedaletti, ma i locali hanno trovato la via del goal in 4 occasioni, con Ciuffodoro, Soscara, Romeo e Rositano. E’ la prima vittoria per gli arancioni che scavalcano così i valbormidesi.
Dietro alla Cairese resta solo l’Amicizia Lagaccio, travolta ad Albenga. I bianconeri sono una delle note positive della giornata: con Gomez, Romero ed Espuña hanno riequilibrato il bilancio che li vede ora con 2 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Fare risultato era comunque d’obbligo per gli ingauni, contro una formazione che sta attraversando un periodo molto negativo. Lo stesso bilancio dell’Albenga lo ha il Cerialecisano che, dopo due eccezionali prestazioni, è rientrato nei ranghi. Il team di mister Schillaci è stato battuto dal Serra Riccò, andato in goal con Ronco.
La più bella impresa della giornata ha visto protagonista il Laigueglia. Una doppietta di Pennone e le marcature di Corsini e C. Parisi hanno siglato il 4 a 0 con cui i ragazzi di mister Gangemi hanno liquidato in trasferta la Golfodianese. Dopo il buon pari con il Varazze, questo risultato dimostra che i biancoblu hanno ormai preso la giusta confidenza con una categoria nella quale non avevano mai militato: la salvezza non dovrebbe essere un problema.
Il Finale si isola al 5° posto grazie ad un punto prezioso sul terreno della Voltrese che, seppur reduce dalla batosta di Ceriale, rappresenta comunque una rivale molto tosta. I due bomber De Lucia e Patrone hanno segnato per i locali, mentre le reti dei giallorossi sono state siglate da Leone e Spoto.
Dopo 3 pareggi che ne avevano rallentato la rincorsa al primato, per il Varazze è arrivata addirittura una sconfitta. Il goal di Galoppo ha consegnato i 3 punti all’Argentina, brava a contenere gli attacchi della compagine di mister Podestà e che ora sogna in grande. Prima sconfitta stagionale anche per il Bragno: il goal di Mignone non è bastato contro la Riviera che ha avuto in Celella, abile a realizzare 2 calci di rigore, il mattatore dell’incontro.
L’unico 0 nel tabellino delle sconfitte resta quello del Ventimiglia, la nuova capolista. Un penalty trasformato da Rambaldi ha dato ai frontalieri i 3 punti contro la Virtusestri che si è rivelata un’avversaria davvero ostica.
I risultati della 6° giornata, con 23 marcature in 8 incontri:
Albenga – Genova Amicizia Lagaccio 3 – 0
Argentina – Varazze Don Bosco 1 – 0
Bragno – Riviera Pontedassio 1 – 2
Golfodianese – Laigueglia 0 – 4
Ospedaletti Sanremo – Cairese 4 – 2
Serra Riccò – Cerialecisano 1 – 0
Ventimiglia – Virtusestri 1 – 0
Voltrese Vultur – Finale 2 – 2
La classifica vede la Cairese solitaria al penultimo posto, ma il torneo è ancora lunghissimo, mancano infatti 24 giornate al termine.
1° Ventimiglia 14
2° Virtusestri 13
2° Argentina 13
3° Voltrese Vultur 11
5° Finale 10
6° Varazze Don Bosco 9
7° Cerialecisano 8
7° Albenga 8
7° Laigueglia 8
10° Bragno 7
10° Riviera Pontedassio 7
10° Serra Riccò 7
13° Ospedaletti Sanremo 5
14° Golfodianese 4
15° Cairese 3
16° Genova Amicizia Lagaccio 2


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli