Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16745 del 22 Ottobre 2007 delle ore 10:02

Albenga, resistenza e spaccio: Francesco Monterosso oggi dal gip

Albenga. Sarà interrogato questa mattina dal giudice delle indagini preliminari Francesco Monterosso, l’artigiano ventottenne di Costrarainera (Im) accusato di tentato omicidio, detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale continuata. Venerdì sera, a Leca d’Albenga, il giovane si è reso protagonista di una fuga al volante di un furgone, rischiando di investire alcuni passanti e un poliziotto. Gli agenti della squadra mobile della polizia di Savona lo hanno intercettato nella zona di via Partigiani. Non sono intervenuti subito, ma lo hanno seguito per un po’ prima di tentare di bloccarlo per un controllo. Il giovane, quando si è visto intimare l’alt, ha tentato di fuggire, cercando tra l’altro di investire alcuni pedoni e uno degli agenti che, pistola in pugno, si era fatto avanti al furgone per bloccarlo. La sua fuga è terminata solo nei pressi del casello autostradale dell’Autofiori dove è rimasto imbottigliato tra due auto. Dopo aver tentato ancora di spingere a terra un agente che si era aggrappato alla maniglia di una portiera del mezzo per tentare di bloccarlo, il giovane è stato ammanettato. Gli uomini della mobile lo hanno perquisito trovandogli 4 dosi di cocaina. Sottoposto ad accertamenti tossicologici all’ospedale San Paolo di Savona, è risultato essere sotto l’effetto di cocaina. Stamane dovrà rispondere alle domande del gip.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli