Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16769 del 22 Ottobre 2007 delle ore 16:49

Delegazione brasiliana visita il porto di Savona-Vado

[thumb:96:r]Savona. Il porto di Savona Vado è stato visitato nel pomeriggio da una delegazione brasiliana, composta da rappresentanti degli operatori portuali e delle istituzioni dello stato di San Paolo e della Repubblica Federale del Brasile. Domani la delegazione brasiliana sarà a Genova. La visita è cominciata al porto di Vado (Reefer Terminal), è proseguita all’interporto VIO e si è conclusa con un ricevimento al Palacrociere. La delegazione è guidata da Carlos Alberto La Selva, Vice Ministro Federale dei Porti, Ministero che dipende direttamente dalla Presidenza Federale Brasiliana di Luiz Incio Lula da Silva. In un momento in cui la portualità brasiliana è in espansione, al traino di un’economia in rapida crescita, il confronto con la realtà italiana è ritenuto di grande utilità a livello di pianificazione e gestione dello sviluppo. Interessano infatti i temi della privatizzazione delle attività portuali e della riorganizzazione del lavoro portuale, così come la gestione delle relazioni porto-città, questioni su cui Genova e Savona hanno maturato nel tempo una significativa esperienza e che il Brasile si trova ad affrontare oggi. La parte commerciale della delegazione include rappresentanti della comunità portuale di Santos, che oggi è il più florido scalo dell’intera america latina. In discussione c’è stata la possibilità di consolidare i traffici fra i porti liguri e il Brasile, a cominciare dalla frutta, il caffé e i traffici containerizzati, anche sfruttando i collegamenti già esistenti fra lo scalo di Vado Ligure e il Sud America.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli