Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 16916 del 25 Ottobre 2007 delle ore 13:35

Burlando contromano: “Patente tra un anno, ora giro con i mezzi pubblici”

[thumb:2790:r:t=Claudio Burlando]Regione. “La multa? L’ho pagata subito ed era carissima”. Così il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, ad un mese di distanza da quella domenica del 16 settembre in cui percorse una rampa di accesso allo svincolo autostradale della A10 contromano e senza patente, commenta l’episodio che mise in discussione la sua carica istituzionale, con tanto di polemiche e reazioni a catena, sugellate dalla mozione di sfiducia presentata in blocco dal centro destra in consiglio regionale.
“Ho pagato 3.500 euro, la macchina me la restituiranno tra tre o quattro mesi e la patente tra un anno”, afferma Burlando, a margine della presentazione del Festival della Scienza di Genova, ricordando le sanzioni disposte dal prefetto di Genova.
“Come vuole che mi sposti ora: giro con i mezzi pubblici tutti i giorni!”, dice il presidente della Regione Liguria.


» Redazione

2 commenti a “Burlando contromano: “Patente tra un anno, ora giro con i mezzi pubblici””
Bruno Pirastu ha detto..
il 25 Ottobre 2007 alle 21:23

Togliendo l’auto BLU , togliendo i trasporti di servizio ( legittimi ) , togliendo tutto , spero che serva a capire i probelmi dei cittadini e allora ben venga la spesa di 3500 euro per arrivare alla realta quotidiana, minor spesa che un spoot pubblcitario.

joeblack ha detto..
il 26 Ottobre 2007 alle 08:18

Il presidente della Regione Liguria, pur non essendo obbligato, ha omesso o dimenticato di informare che tipologia di mezzi pubblici usa ogni giorno per spostare la sua persona.
Infatti, la scelta potrebbe essere ampia: AUTO BLU DI SERVIZIO, NOLEGGIO DA RIMESSA CON AUTISTA.TAXI e INFINE, i meno costosi AUTOBUS.

CERCAarticoli